1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Buona sera ,quali sono gli elementi che determinano la convenienza dell'accollo di un mutuo da un costruttore rispetto alla accensione di uno nuovo? Grazie.
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Gli elementi che determina la scelta fra decidere l'accollo di un mutuo o la concessione di uno nuovo sono solo le tue necessità o disponibilità finanziarie attuali.
    Mi spiego meglio : se tu oggi acquisti un immobile che paghi 100 e sul bene esiste un mutuo ora ditotto a 50 se lo compri accollandoti il debito che è 50 gli ulteriori 5o gli devi esborsare.
    Se invece opti per un nuovo mutuo e la banca ti sovvenziona l'80% della spesa pari quindi a 80 devi sborsare solo 20
    Con l'accollo del mutuo ti addossi solo il debito residuo ad oggi dello stesso.

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    Per il seguito leggi la mia risposta del 02.05.10, stesso oggetto, nella sezione mutui di questo forum
     
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    SUGGERIMENTO: è sempre raccomandabile specificare per iscritto fin dalla proposta di acquisto che ci si riserva la facoltà di decidere successivamente se approvare o rifiutare l'accollo del mutuo.

    Prima di accettarlo converrà visionare una copia del contratto di mutuo ed effettuare gli opportuni conteggi per valutarne la convenienza rispetto all'apertura di un nuovo mutuo.

    Da : Accollo Mutuo Venditore:Conviene?
    +
    L'accollo non convince meglio un nuovo mutuo - Il Sole 24 ORE
    :daccordo:
     
  4. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    a parte la convenienza del mutuo nuovo aperto da te sul fatto che le condizioni le contratti tu con la tua banca .... ma potrebbero essere buone anche quelle contrattate da un costruttore che forse ha un potere "economico" di contrattazione maggiore di un singolo proprietario

    Direi che se ti accolli il mutuo vecchio risparmi i costi fissi iniziali di Perizia immobile ed istruttoria della banca spese che possono variare da 400 a oltre 1000 euro dipende dall'onesta' della banca e dalla complessita' e valore dell'immobile

    Se scegli il vecchio mutuo, richiedi cmq l'atto e leggilo attentamente piu' volte poi sviscera ogni dubbio con la tua banca e poi con la banca che lo ha redatto e firmato ..... OCCHIO alle clausolette ad es. in caso di variabile il tasso floor, le spese incasso rate, le penalil su estinzione eanticipata ecc ecc

    Saluti Marco :disappunto:
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina