1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stefanoc1

    stefanoc1 Nuovo Iscritto

    sono propietario di un monolocale e vorrei sapere se e' possibile affittarlo a giornata,e quali sono le leggi a proposito.....grazie
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
  3. stefanoc1

    stefanoc1 Nuovo Iscritto

    ciao,grazie di avermi risposto....la mia questione era un affitto giornaliero ogni tanto ,sporadico,come privato...rilasciando una ricevuta per il compenso che poi viene immessa nella dichiarazione dei redditi nella sezione affitti...grazie
     
  4. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io avevo capito "a ore" , tipo : dalle 10 alle 17 tutti i giorni pari
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'affitto minimo che si può concordare con contratto è quella da 1 mese, un giorno solo non è possibile, a meno che non sia affittacamere.
     
  6. stefanoc1

    stefanoc1 Nuovo Iscritto

    E AFFITTARE TRAMITE AIRBNB O WIMDU?SONO AFFITTI DI QUALCHE GIORNO....E' CONSENTITO?
     
  7. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per diversi motivi...io NON MI FIDO di loro.... e utilizzo con soddisfazione (capisciammè) altro metodo
     
  8. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @condobip

    Per favore! !!!!

    Non dire stupidaggini : con contratto privato-privato puoi anche affittare 1 giorno solo - gli affittacamere, perché struttura ricettiva turistica, hanno altri obblighi (tra cui servizi minimi integrati) ma NON HANNO l'obbligo di redigere un contratto per ospitare (il contratto è sottoscritto dal comune...che permette di....)
     
    A stefanoc1 piace questo elemento.
  9. stefanoc1

    stefanoc1 Nuovo Iscritto

    interessante,,,,con un contratto posso anche affittare 1 giorno solo?immettendo poi la ricevuta nella dichiarazione dei redditi
     
    A condobip piace questo elemento.
  10. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sicuramente SI, ma in NERO, cioè sarà bene NON dichiarare assolutamente nulla confidando nella buona fede, un plauso agli evasori che la fanno sempre franca.
    p.s. ma quando dei controlli a tappeto?

    Queste le disposizioni;

    Ad uso transitorio
    può essere stipulato solamente in presenza di comprovate particolari situazioni in capo al locatore (es. necessità personale, ecc.) o dell’inquilino (es. contratto di lavoro a tempo determinato).
    - durata: minimo 1 mese, massimo 18 mesi non rinnovabili;
    - canone: concertato;
    - schema di contratto: vedi sezione "Documenti" di questa pagina;
    - agevolazioni fiscali: nessuna.
    http://www.tutelati.it/contratti.htm

    un esempio di contratto transitorio;
    http://www.tutelati.it/transito.htm

    e questa E' la Legge;
    http://www.camera.it/parlam/leggi/98431l.htm

    e visto che dico stupidaggini
    Buona giornata.
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quale sarebbe la sezione affitti di UNICO? Grazie.
     
  12. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @adimecasa
    @ esperti di PropIt

    per favore, POTETE dare il VS. contributo .... ed affossarmi definitivamente ???

    posso io affittare il MIO APPARTAMENTO per 1 giorno ( o anche per 5 notti )
    • con contratto (anche se non registrato)
    • SENZA OFFRIRE SERVIZI AGGIUNTIVI (pulizia, colazione o altro... )
    • apponendo la marca da bollo su ricevuta (se richiesta dall'ospite privato) se "incasso" più di 77€ e passa
    • e sicuro che MI RICORDERO' di sommare questo (ed altre entrate) nella prossima dichiarazione dei redditi (perchè faccio 730) SENZA PASSARE COME EVASORE ?
    un semplice SI/NO .... o eventuale aggiunta di qualcosa....

    GRAZIE !
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    NO NON PUOI, in quanto quella ricevuta non sarebbe assolutamente regolare.
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un'associazione di piccoli proprietari immobiliari (UPPI, ASPPI, etc.). Ti iscrivi per un anno con circa 90 euro.
     
  15. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @jac0
    questa è la risposta che mia madre ha ricevuto qualche anno fa (...non me la sono INVENTATA ) per affittare una casa in montagna (non l'ha più) per 20gg d'inverno
    • la ricevuta deve essere "una ricevuta" (copiativa, ecc....)
    • il contratto può essere quello ufficiale o rimaneggiato

    mi basta un VS. risposta (cioè dettaglio delle vostre conoscenze)....non il consiglio di andarmi a scrivere ad un albo (se vado da un prete a chiedere consiglio...non mi si dice, in genere "vai in seminario"...)
     
  16. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sarebbe interessante conoscere da che Legge è regolata tale regola.

    p.s. (ore 10:20) forse ho trovato qualche cosa;
    Leggi e norme che regolano l'affitto turistico

    Le norme del Codice Civile che regolano i contratti di locazione stipulati tra privati cittadini (proprietario ed inquilino) esclusivamente per uso turistico o stagionale , sono racchiuse nell'articolo 1571 e seguenti.
    Gli affiti di unità abitative per vacanze possiedono caratteristiche da ritenersi di natura transitoria, e di conseguenza non vengono regolamentate dalla legge 392/78 (art. I e 26 leggi "equo canone"), ma dalle norme della legge 431/98 di riforma delle locazioni.
    Le case arredate ad uso d'affitto turistico o stagionale possono essere gestite in forma non imprenditoriale da coloro che danno in locazione al massimo 4 appartamenti, altrimenti mettendone a disposizione un numero maggiore è obbligatorio la gestione com un'impresa.
    http://www.affitto-appartamenti.info/affitti-stagionali-turistici-cosa-norme.php

    Ed infatti sarebbe bene conoscere qual comma preveda così , ovvero un affitto inferiore ai 30 giorni dato che la stressa legge l'avevo già citata, chissà forse sbaglio io ma, non trovo nulla di ciò;
    Che sia questo?

    Art. 5. (legge 431/98)
    (Contratti di locazione di natura transitoria).
    1. Il decreto di cui al comma 2 dell'articolo 4 definisce le condizioni e le modalità per la stipula di contratti di locazione di natura transitoria anche di durata inferiore ai limiti previsti dalla presente legge per soddisfare particolari esigenze delle parti.

    Comunque, se fosse così, mi lascia perplesso per la incompletezza della Legge, la quale non stabilisce assolutamente nulla, e lascia libero arbitrio ai contraenti.
     
  17. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    domanda sensata (se rivolta al primo punto)

    riguardo il 2° .... non c'è assolutamente obbligo che il contratto sia necessariamente quello pubblicato (e questo è stato più volte rimarato) : tant'è che ogni "associazione" ne ha uno SUO (vedi altroconsumo...rispetto quello che vendono da Buffetti) ...e tutti "regolari"
     
  18. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    mi scuso se a a volte (o spesso) sembro "avercela con qualcuno"....ma a me rimane solo una "discussione appassionata" (anche se a volte assume risvolti comici o tragici o....)

    capisco che questo è un FORUM per Proprietari IMMObiliari,
    ma quanto affermato da me NON è' rivolto solo agli immobili : e mi spiego (o cerco) più avanti

    sono certo di una cosa : NON HO scovato cosa si indica per TRANSITORIO
    • se è legato ad un discorso di continuità ( ma qual è la regola ? )
    • se è legato ad un discorso di profitto ( ma qual è la regola ?)
    • se è un'intersezione dei due.....
    • difatti se "come terza attività" cercassi di affittare la mia (immaginaria baita alpina" e ci riuscissi per 5 settimane all'anno in questo modo :
      • inserisco tutte le settimane (2 volte a settimana) l'annuncio-base (gratis) su PortaPortese
      • ma riesco ad affittarla solamente per 5 settimane
      • e....ci faccio a mala pena 3000€, mentre con il 2° lavoro ne faccio 10'000 e con il primo lavoro (da dipendente) ne ho 33'000 .... tutti lordi
    E' sempre ATTIVITA' SALTUARIA ?​

    ----------------------------------------------

    ora vado a quanto "ho rimandato"
    • sono un privato che ha una macchina (la mia)
    • non l'affitto (normalmente) ma un amico me la chiede per un viaggio per 25gg perchè la sua ha problemi ed il meccanico non la ripara...e le sue vacanze NON aspettano
    • la mia auto è assicurata CON QUALUNQUE conducente, è provvista di tutto
    • quindi STIPULIAMO un contratto scritto (non registrato al momento) di 80€
    • specificando che eventuali danni saranno da lui pagati...specificando che il carburante è a suo costo....ecc...ecc...
    • lui paga, faccio ricevuta in bollo.....NON SUCCEDE NULLA ...e l'anno dopo la dichiaro sul 730
    • siccome non è una cosa "usuale", non ci faccio "rendite", la mia AUTO non è disponibile "al pubblico" (come sono invece "affittacamere" e "B&B" se fosse un immobile )....voi mi dite NON E' REGOLARE ?
      • io SO CHE E' + che REGOLARE

    ...e potrei anche "locare" sempre a persone diverse un C2 come uso-TOELETTA (se mettessi come rredamento un bel comò con tanto di specchi ) a persone sempre diverse che si portano appresso le loro spazzole ( e vogliono darmi 10€ per 3 ore di TOELETTA) - certo che se :
    • le spazzole / phon / pettini /ecc... li fornisco io (sono servizi aggiuntivi ?)
    • se c'è un VIA-VAI di persone
    • se c'è un certo giro di denaro.....
    • mi assimilerei ai LAVAMACCHINE-indiani e quindi dovrei aprire P.IVA
    ma se fosse un lavoro saltuario (e sempre in posti differenti ....come i LAVAVETRI ai semafori ) : sarebbe un'attività REGOLARE ... dovrei solo denunciare le entrate nel prossimo 730.

    -----------stop ..... spero di essermi spiegato..... e che non sia RECEPITO come un "inneggio al lavoro/guadagno nero"...perchè non è questa l'intenzione, ma quella di SPREMERE le meningi per un'attività POSSIBILE da intraprendere....e solo dopo che FUNZIONA, pensare di passare alla P.IVA !!! ---------------------------------------------------------------
     
  19. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Pienamente d'accordo :ok: e come vedi dalle mie aggiunte al post precedente non ho smesso di cercare la verità, scartabellando di quà e di là nelle varie leggi e disposizioni in merito anche se alla fine potrebbero dare risalto a mie precedenti imprecisioni nell'applicare rigidamente la Legge.
    Ovvero non mi limito nel dire "Questa è la Legge e dimostrami il contrario", nel senso che anche io cerco nel frattempo e posto quanto trovato :)
     
  20. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    :stretta_di_mano: bene ... se non è amore....almeno è PACE ..... o solo ACE:risata: :p

    comunque, anche se non ho capito se sei d'accordo ...punto per punto,
    a me rimane il dubbio sulla risposta DEFINITIVA al primo quesito in alto

    interessa anche a quel mio amico che ha come obiettivo la famosa TOELETTA (che aprirebbe al pubblico, turistico in una zona molto, molto particolare) ma prima vorrebbe "appunto" fare delle prove "regolari"

    quindi, non rubateGLI l'dea...e vediamo di dare una mano ( a proposito, quando si cercano gli ESPERTI...non si vedono mai....manco fossero VIGILI )
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina