• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ciaps

Membro Attivo
Buongiorno a tutti sono proprietario di una piccola villetta e sarei intenzionato ad usufruire dell'ecobonus sostituendo la caldaia con una pompa di calore come intervento trainante, installare un impianto fotovoltaico ed una colonnina di ricarica auto.
Ho trovato un'azienda che potrebbe effettuare tutti e tre gli interventi con cessione dei crediti, Se ho capito correttamente l'erogazione del bonus avviene se la pratic rispetta tutti i criteri e se comunque è accolta, nel caso in cui la domanda per una qualche ragione non dovesse essere accolta la responsabilità è della ditta che ha effettuato l'intervento? In caso di diniego potrebbe comunque richiedermi il pagamento dell'intervento?
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Ma c'è il miglioramento di due classi energetiche rispetto alla classe attuale con il solo intervento trainante?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
e se comunque è accolta, nel caso in cui la domanda per una qualche ragione non dovesse essere accolta la responsabilità è della ditta che ha effettuato l'intervento?
Non vi è alcun "accoglimento" di domanda da parte dello Stato.
La responsabilità è sempre tua e se poi scoprono irregolarità/errori Agenzia delle Entrate viene da te per recuperare quanto ottenuto e sanzionare.
Occhio alle ditte che ti fanno certe proposte...ce ne sono troppe in giro che vendono "fumo".
Magari ti hanno pure raccontato che col fotovoltaico installato alimenti tutta la casa, ti scaldi e ricarichi l'auto che puoi staccarti dal contatore....balle!!!
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
nel caso in cui la domanda per una qualche ragione non dovesse essere accolta la responsabilità è della ditta che ha effettuato l'intervento? In caso di diniego potrebbe comunque richiedermi il pagamento dell'intervento?
Questa è una domanda che ho fatto nella riunione condominiale ma mi hanno deriso ho suggerito di fare una sorta di assicurazione ma non hanno accettato e l'architetto ha detto di non preoccuparmi perché lui è assicurato per un milione di €uro e la ditta che farà tutto lei è una ditta seria.
Io comunque spero di vendere quella casa e scappare via.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho due entrate nella mia proprietà. Il numero civico va messo solo all'entrata pedonale o anche al carrabile? Sono separati da molto muro di recinzione e spesso postini e corrieri citofono al carrabile quando la cassetta della posta è al pedonale. Cosa posso fare? Grazie
Alto