• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Partenopeo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno. Spero sia questa l'area giusta per i miei quesiti.
Sono proprietario di un immobile al 2° e ultimo piano. Sopra vi è un sottotetto calpestabile e senza riscaldamento la cui altezza varia dai 2 metri a 40 cm. Il pavimento di questo sottotetto, che corrisponde esattamente al soffitto di tutta casa mia, è di mia proprietà (è nell'atto). In pratica al secondo e ultimo piano vi è solo il mio appartamento. Vorrei isolare il soffitto del mio appartamento, posando in terra, nel sottotetto, dei pannelli calpestabili isolanti di 10 cm.
1° domanda. - E' ammessa la detrazione fiscale, ecobonus al 65% in questo caso, o spetta solo quella per ristrutturazione al 50%? L'Agenzia delle Entrate ha chiarito qualche volta se ciò è ammesso?
2° domanda. - Nel sottotetto vi è una piccola servitù di passaggio per raggiungere il tetto ( vi sono altri 3 condomini). La servitù resterebbe immutata. Ho già avvisato verbalmente gli altri condomini, devo farlo anche per iscritto?
3° domanda - E' ammesso accedere al bonus facendo il lavoro in economia, cioè da solo, ma avendo la relazione del termotecnico prima e dopo i lavori e con la Cila aperta dal geometra ?
4° domanda. - Avete da suggerirmi qualche tipo di pannello da installare che ha migliori capacità isolanti?
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità. Cordiali saluti a tutti.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
1)Il solo "posare" dei pannelli isolanti non è una "ristrutturazione". Puoi chiedere l'ecobonus se un tecnico "certifica" l'ottenimento di un risparmio energetico.
Affidati ad un professionista qualificato allo scopo.
2)Se non è impedito il passaggio non serve nemmeno la comunicazione.
3)Si
4)Non si può fare pubblicità.
 

Partenopeo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Per i pannelli chiedevo solo del materiale di cui è composto, non la marca, ma va bene.
Grazie mille Dimaraz. Sei stato prezioso.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Per i pannelli chiedevo solo del materiale di cui è composto
Il miglior isolante in "lastre monolitiche" è il poliuretano espanso (nelle sue molteplici variabili "commerciali") perchè contiene molta "aria" che limita il contatto fra le varie molecole.
Solo che tu vuoi qualcosa di calpestabile...quindi dovrai sovrapporre a questo un materiale più soldo si che il "peso/carico" si distribuisca su una superficie maggiore.

Non so il livello della tua conoscenza quindi nel dubbio consulta un tecnico o un venditore in zona.
 

Partenopeo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Capito. Ho trovato su internet pannelli di stiferite chiusi in lastre di cartongesso. Sento il termotecnico. Grazie ancora Dimarez. Buona giornata.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Non camminare sopra il cartongesso ... tranne sia certificato per tale scopo.
 

Partenopeo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Va bene. Controllerò che nella specifica sia scritto calpestabile, altrimenti dovrò posare dei pannelli di legno sottili o qualcosa del genere.
Grazie.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Cerca in qualche centro di bricolage qualche fine serie di pacchettini in laminato o da 8/10 mm. di spessore e dimensione circa 30x120 con posa rapida ad incastro...ne trovi a meno di 8 Euro mq.
Segui l'accortezza di lasciare almeno 8/10 mm. di distanza dalle pareti perimetrali e spazi di dilatazione perpendicolari su superfici superiori ai 5 metri di lato.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Come faccio a leggere una risposta al quesito sottoposto
Alto