1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Aspetta

    Aspetta Nuovo Iscritto

    :- :pdovrei progettare due box per cavalli, sono soggetti ad autorizzazione edilizia?
    non è una stalla e nemmeno un allevamento
     
  2. Aspetta

    Aspetta Nuovo Iscritto

  3. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Direi di si, in Sardegna serve una concessione edilizia, nel resto dell'italia un permesso a costruire (ma la sostanza non cambia), presupponendo una realizzazione di "volume" fisso a terra (senza ruote), naturalmente è necessario valutare anche la zona urbanistica in cui deve essere realizzato l'intervento ed eventuali vincoli esistenti.
     
    A Aspetta piace questo elemento.
  4. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Un box per cavalli è una costruzione a tutti gli effetti sia che sia di legno o muratura e qualsiasi dimensione abbia. Devi quindi far fare una pratica edilizia e successivo accatastamento.
     
  5. Aspetta

    Aspetta Nuovo Iscritto

    grazie per la risposta datami
    in base al T. U. Edilizia
    quindi va in concessione edilizia, con oneri concessori?
     
  6. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Per gli oneri di urbanizzaione devi vedere se per le NTA i box per cavalli fanno volume...non credo.
     
  7. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Si tratta comunque di una struttura con relativo ingombro plano-volumetrico e pertanto soggetta a pieno titolo al pagamento degli oneri concessori in relazione al volume ed alla superficie non residenziale realizzati, da cui scaturiscono gli oneri sul costo di costruzione ed eventuali oneri di urbanizzazione. Naturalmente è necessario capire in quale contesto urbanistico dovrà essere realizzato l'intervento.
     
  8. Aspetta

    Aspetta Nuovo Iscritto

    l'intervento deve essere realizzato in zona di Verde Agricolo
     
  9. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Trattandosi di struttura non residenziale in zona "E" agricola (senza particolari vincoli edificatori), presumo siano dovuti solo gli oneri relativi al costo di costruzione. Risulta comunque necessario rivolgersi ad un tecnico abilitato, di fiducia, per approfondimenti e relativa predisposizione delle pratica edilizia.
     
  10. Aspetta

    Aspetta Nuovo Iscritto

    Grazie per l'informazione quanto mi verrebbe a costare?
    Progettazione direzione lavori e quanto altro
     
  11. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Bella domanda! il costo dipende da vari fattori, legati sopratutto al tempo che si impiega per l'espletamento dell'intero iter e degli adempimenti richiesti nello specifico. Potrei azzardare da 600,00 a 1.000,00 euro IVA e cassa inclusi! ma è necessario sentire un tecnico del territorio in cui si opera per avere un riscontro realistico.
     
  12. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ai suddetti costi vanno aggiunti quelli richiesti dall'amministrazione comunale: diritti di segreteria, due marche da bollo da € 14,62, oneri sul costo di costruzione che incidono sui metri cubi e sulla superficie in costruzione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina