1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Basta guardare nel libretto di caldaia il rendimento della caldaia stessa alle varie temperature di utililzzazione.

    Caldaie a condensazione aumentano il loro rendimento se lavorano a temperature basse (quelle dei pannelli radianti a pavimento (35 - 40°) se lavorano a temperature più alte il rendimento scende più o meno a quello di normali caldaie di nuova generazione (qui ci sarebbe da ridire sui criteri che hanno consentito l'inserimento alle agevolazione fiscali del 55% delle nuove caldaie a condensazione senza considerare se il cambio di generatore era abbinato ad un impianto compatibile).

    Quindi in linea di massima non ottieni dei risparmi se utilizzi un vecchio impianto ad alta temperatura. Anche dei caloriferi in alluminio non sono adatti ad un impianto a bassa temperatura.

    Se ti interessa avere una valutazione energetica del tuo immobile e capire quale sia il miglior modo di ottenere un risparmio ti conviene contattare un certificatore energetico e fare valutare dallo stesso quali siano i migliori strumenti per ottenre un reale risparmio compatibile con l'investimento da operare e considerando i tempi di rientro delel spese e quindi la loro convenienza.

    Il tutto viene fornito con una spesa abbastanza contenuta me che comunque ti aiuta a non buttare inutilmente soldi dalla finestra.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina