• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.
    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fersen69

Membro Junior
Proprietario Casa
Buona sera
nel condominio dove vive mia mamma, purtroppo c’è un amministratore che non risponde ne‘ alle PEC ne’ alle email tradizionali.
poiche‘ nell ultima assemblea era state avanzate delle osservazioni e chieste delucidazioni ,a cui non ha mai dato seguito , ho iniziato a tempestarlo di richieste.
Quale strumento ho per agire?
Costui logicamente avrà il mio voto contro se e quando convochera‘ l assemblra…inoltre dalla lettura degli estratti conto ho scoperto che due condomini non pagano le rate condominiali alle varie scadenze ma tutto in una unica soluzione alla fine….senza che lui abbia mai mandato un sollecito …
chiesto l attivazione del servizio Mio condominio …mai fatt….chiesto di fare un confronto di tariffe elettriche e gas, mai fatto..
un consiglio da parte vostra ?
 

Anarchi60

Membro Attivo
Professionista
Salve, non è chiaro che tipo di consiglio chiede.
Buona sera
nel condominio dove vive mia mamma, purtroppo c’è un amministratore che non risponde ne‘ alle PEC ne’ alle email tradizionali.
poiche‘ nell ultima assemblea era state avanzate delle osservazioni e chieste delucidazioni ,a cui non ha mai dato seguito , ho iniziato a tempestarlo di richieste.
Quale strumento ho per agire?
Per questo problema la soluzione è la raccomandata o la PEC in modo che rimanga certificate sia le lamentele che le risposte; e dopo una serie di richieste senza risposta potete fare una riunione di condoiminio senza amministratore per la sua rimozione dalla carica (rif. legge 220/12-TU Codominio).

inoltre dalla lettura degli estratti conto ho scoperto che due condomini non pagano le rate condominiali alle varie scadenze ma tutto in una unica soluzione alla fine….senza che lui abbia mai mandato un sollecito …
Le rate condominiali possono essere saldate entro la data di scadenza e comunque prima della successiva riunione condominiale, anche in unica soluzione, ed in qualsiasi forma di pagamento. È nelle forme di gestione dell'amministratore condominiale chiedere il pagamento alle scadenze per pagare i costi di gestione, altrimenti può ricevere il saldo entro la fine della gestione annuale; pertanto nessun sollecito e nessuna mora ai condomini se rispettano tali scadenze.

chiesto l attivazione del servizio Mio condominio …mai fatt….chiesto di fare un confronto di tariffe elettriche e gas, mai fatto..
Per fare certe operazioni, si eleggono i consiglieri di condominio e sono questi che sono abilitati a verificare le spese sostenute e i conteggi presentati a fine gestione; con la stessa abilitazione possono effettuare i confronti tra le diverse societa erogatrici dell'energia e confrontarsi con lo stesso amministratore per un'eventuale sostituzione del gestore, previo approvazione dell'assemblea condominiale; pertanto le richieste individuali per tali interventi risultano fuori luogo e l'amministratore può anche non rispondere poichè bisogna consultare il referente di condominio o scala, quale portavoce della piccola comunità.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Le rate condominiali possono essere saldate entro la data di scadenza e comunque prima della successiva riunione condominiale, anche in unica soluzione, ed in qualsiasi forma di pagamento
Le rate vanno pagate alle scadenze previste in assemblea, non dopo.
Per fare certe operazioni, si eleggono i consiglieri di condominio e sono questi che sono abilitati a verificare le spese sostenute e i conteggi presentati a fine gestione
Ogni condomino può consultare la documentazione condominiale, nello studio dell'amministratore, su appuntamento; non solo i consiglieri.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni simili a questa...

Ultimi Messaggi sui Profili

AlbertoMG ha scritto sul profilo di Daniele 78.
ciao , in una risposta ad un quesito sui parcheggi per attività commerciali hai scritto che, se non ci sono, è necessario prevedere parcheggi in progetto anche in caso di completa ristrutturazione, nel caso particolare da magazzino a mostra mobili. Per favore potresti darmi un riferimento normatvo? Grazie , un saluto
Buonasera a tutti,se viene rifatta la facciata ,130.000 euro,,con maggioranza,ma non viene istituito il fondo cassa lavori straordinari, stabilito un rimborso di 5000 euro circa tra marzo e novembre......ma è normale...tutto a norma?
Grazie a chi mi può rispondere
Alto