1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. macchia

    macchia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    CIAO AMICI
    DOMANDA
    qualcuno di voi ha avuto coraggio a cambiare azienda come servizio elettrico?
    è valsa la pena cambiare o si è stato un disastro?
    vi chiedo questo x capire qualcosa in piu.
    ciao e grazie
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Evita il passaggio al mercato libero.

    È altamente improbabile che tu riesa ad ottenere un risparmio effettivo (al massimo qualche decina di Euro per consumo annuo famiglia base) e duraturo.
    Ancora fortunato se la spesa si equivale...ma quasi certo che spenderai di più.
     
    A tonio65 e marinoernesto piace questo messaggio.
  3. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dipende tutto da quanto consumi. Io ho avuto un grosso risparmio con il mercato libero di circa 150 euro all'anno rispetto a quando ero con il servizio elettrico. Ho scelto una tariffa flat, ovvero prezzo fisso, con enel energia, ma considera però che i miei consumi si aggirano intorno ai 130 kWh/mese in autunno/primavera e 160 kWh/mese in estate/inverno.
    Per capire se conviene, devi analizzare il tuo caso specifico con i mano lo storico dei consumi e dei costi almeno dell'ultimo anno, cercare in rete cosa offre il mercato e farti i conti, in previsione che i tuoi consumi non cambino sostanzialmente nel futuro.
    Saluti.
     
  4. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Meglio la tariffazione a fasce o quella mono-oraria? Dipende dalla possibilità di mandare la lavatrice di notte?
     
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In ogni caso, è bene che cominci a guardarti intorno perché, come è noto, Enel Servizio Elettrico cesserà di esistere il 31 dicembre 2018. Altro gradevole (si fa per dire ) delle liberalizzazioni "spinte " e che non riveleranno più le fasce sociali più deboli.
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Correggo :gradevole effetto
    Riveleranno = tuteleranno
     
  7. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anche in questo caso dipende da come utilizzi i carichi. Non so quante lavatrici tu faccia, considera che con un paio alla settimana a 30 gradi il consumo è quasi irrilevante per cui farle di giorno o di notte non cambia, poi se ne fai di più la cosa cambia.
    Di seguito, grossolanamente i consumi energetici dei principali elettrodomestici a casa mia:
    - frigorifero/congelatore (nuovo!): 0.8-1 kWh/giorno
    - lavastoviglie una volta al giorno (che uso quasi mai!): 1-1.2 kWh/giorno
    - lavatrice (un paio a settimana): 1-1.5 kWh/settimana
    - forno per cucinare una torta/pizza: 1.5-2 kWh
    - aspirapolvere per 30 minuti: 0.8-1 kWh
    - ferro da stiro (un paio a settimana): 1.5-2 kWh/settimana
    - stufa a pellet ventilata accesa tutto il giorno: 2-2.5 kWh/giorno
    - climatizzatore 18000 btu (che uso quasi mai!): 3-4 kWh/giorno
    - luci giardino accese tutta la notte: 0.5 kWh/giorno
    - luci interne: 1 kWh/giorno
    - consumo di fondo (alimentatori vari): 0,15 kWh/giorno
     
  8. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    1 kWh:
    - quanto costa ai residenti?
    - quanto costa ai non residenti?
    Grazie.
     
  9. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dipende da chi te lo distribuisce! Ripeto, cerca in rete cosa offre il mercato, la scelta è vasta. Ci sono vari distributori a seconda della zona dove risiedi e varie offerte per ciascun distributore. E poi può dipendere da quanti ne consumi, quando li consumi, dove li consumi e chi li consuma (appunto residente o non come richiedi tu).
     
  10. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ci sarà un minimo e un massimo per ognuno dei due casi.
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Certo che se sei convinto di quanto scrivi...dovresti quantomeno spiegare come fai i calcoli.

    Spieghi che hai consumi medi di 145 Kwh al mese...che equivale a dire meno di 1.800 Kwh /anno...ossia quasi metà di quanto consuma una famiglia standard.
    Risparmiare 150 Euro/anno su un simile consumo significa che compri l'energia a metà dei prezzi correnti ...non solo la potenza ma anche tutto il resto (linee, quote fisse. dispersioni etc etc..che non sono "trattabili" in quanto fissate per qualsiasi fornitore).

    Esiste un mezzo per fare 2 conti e dimostrare che c'è qualche "discrepanza" (eufemistico) in quanto affermi:

    Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico - Trova-offerte

    Dato il tuo consumo annuo dichiarato si scopre che con Enel (Servizio a Maggior Tutela) spenderesti 305 Euro/anno

    La migliore delle offerte sul libero mercato ti farebbe risparmiare 30 Euro complessivi..mentre la migliore proposta di Enel Energia ti darebbe un risparmio di 8 Euro.
    Tutte le proposte successive alla 28° sarebbero peggiorative rispetto al vecchio servizio Enel.
     
  12. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    I calcoli che ho fatto sono stati quelli di prendere le vecchie bollette e confrontarle con le nuove che sicuramente è più affidabile di un calcolo dato da un servizio che considera un utente generico. Nell'ultimo anno con il servizio a maggior tutela spendevo mediamente poco più di 35 euro al mese, ora ho un costo fisso di 24 euro al mese (IVA compresa). Non ho cambiato casa e nemmeno abitudini.
    Io il cambio lo feci 3 anni fa, ora non so se per il servizio a maggior tutela i costi siano cambiati.
    Comunque ripeto il consiglio già dato, ossia confrontare il caso specifico, con ultime bollette alla mano, con ciò che offre il mercato, considerando cosa si prevede di consumare in futuro.
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    @tumultuoso, noto che non sei un amante dei programmi televisivi e della musica che diffonde la radio.
    Aggiungo la stufa è a pellet di elettrico ha solo il ventilatore, neanche molto potente. Pertanto credo che il consumo possa essere 1/10 di quello da te indicato.
    Anche il forno, generalmente dotato di due resistenze da 1000 W ciascuna, alla sua potenza massima 2 Kw/h, non è sempre attaccata per cui considererei la metà.
    Infine, noi, la cui regione è perennemente in crisi idrica, siamo generalmente obbligati ad avere il serbatoio idrico e l'autoclave da 0,5 Kw/h pompa da 20 a 70 litri/minuto a seconda del dislivello e pressione di esercizio, quindi per cui 1 mc impiega 50 - 7 minuti , ovvero da 0,5 a 0,05 Kw/giorno.
     
  14. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Altroconsumo da diversi anni fa gare tra i distributori ed io puntualmente cambio prendendo chi vince. Ho sempre risparmiato è mai avuto grane.
    Quest'anno ha vinto per l'energia Dolomiti Energia e per il gas Engie gli stessi che avevano vinto l'anno scorso ma con un'offerta ancora più competitiva
    Vai su www.abbassalabolletta.it registrati e inserisci i tuoi consumi annui avrai un calcolo di quanto potrai risparmiare e se deciderai di cambiare verrai indirizzato al sito del distributore per la sottoscrizione. Il servizio è gratuito per tutti abbonati Altroconsumo e non .
     
    A Gianco piace questo elemento.
  15. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se prendi solo i totali delle bollette senza verificare se i consumi siano rimasti invariati converrai che non è un metodo "scientifico" per affermare che spendi meno per l'energia che consumi.

    Non dubito della tua buonafede ma credimi come sia "impossibile" che tu abbia un risparmio di 150 Euro su una spesa di 300 Euro/anno.

    Anche le offerte a "taglia" fissa non presentavano la scontistica che tu indichi.
    Ad un prezzo fisso mensile ...faceva da contraltare la postilla che se avessi consumato di meno pagavi comunque la rata stabilita...se consumavi di più ti avrebbero addebitato l'eccedenza ad un prezzo maggiorato.

    Di lamentele su Enel Energia ne trovi a iosa sul web...e anche il sottoscritto ne avrebbe da dire (contratti azienda).
     
  16. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @Gianco. La mia stufa a pellet ha 4 ventilatori, uno per i fumi, uno per la ventilazione locale e due per le canalizzazioni. Io ne uso 3 e il consumo misurato con un wattmetro è circa 110 W. La stufa sta accesa in pieno inverno anche fino a tutto il giorno. Ho notato che la velocità del ventilatore non modifica sostanzialmente la potenza assorbita, cambia al massimo di un 20%.
    Il mio forno, che assorbe 2200 W, impiega circa 20 minuti per arrivare a 200 gradi e quindi servono 0.75 kWh; la pizza la tengo 40 minuti e considero un duty cycle del 50% e quindi sono altri 0.75 kWh, poi lo apro per girare le teglie e quindi ho abbondato il limite superiore a 2 kWh.
    In ultima, la mia abitazione è raggiunta dall'acquedotto per cui non ho autoclave.
    In ultimissima, ringrazio i pessimi programmi trasmessi ultimamente alla TV così magari la sera mi leggo un bel libro o mi faccio una partita a carte che necessità una sola lampadina a fluorescenza che assorbe meno di 20 W.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  17. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sospettavo dal dettaglio dei vari consumi che tu avessi fatto misurazione con idoneo strumento...infatti non ho contestato perchè li ritengo nella norma.
     
  18. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Kw/giorno?
     
  19. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Come esprimi in Kw/h, puoi esprimere in Kw/g, dipende dall'unità tempo considerata.
     
  20. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    kWh/giorno , forse anche kWh/dì.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina