1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francesckosky

    francesckosky Membro Ordinario

    Salve.

    Sono proprietario di un appartamento concesso in locazione con contratto(4+4) dal 18 gennaio 2010.

    Dal momento che l'inquilino ha diverse mensilità non pagate, vorrei procedere con la risoluzione del contratto anticipata.

    Entro quando tempo bisogna informare l'Agenzia delle Entrate? il 18 Dicembre, ovvero un mese prima della data originaria di stipulazione del contratto?

    Grazie in anticipo per ogni eventuale delucidazione che verrà fornita.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tu in qualità di LOCATORE non puoi dare alcuna disdetta anticipata prima di 8 anni, al massimo puoi avviare, con la dovuta procedura, un'azione di sfratto per il mancato pagamento di diverse mensilità.
    Comincia a chiarirti le idee leggendo dentro a questo link:
    http://factalex.it/sfratto-per-morosita.html
     
  3. asana

    asana Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non hai le idee chiare, rivolgiti ad un avvocato per lo sfratto. Subito.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potrà avvalersi della facoltà di diniego del rinnovo del contratto alla prima scadenza quadriennale, se ricorrerà uno dei motivi indicati nell'art. 3 della legge n. 431/1998.
     
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai già ricevuto i pareri e i consigli (Fr.....no) di cosa devi fare. Io aggiungo il mio, già da me sperimentato con successo....
    Calcola cosa ti costa il processo...aggiungi il mancato introito di una decina di mesi non percepiti...aggiungi l'IRPEF sui suddetti canoni comunque da versare fino a sentenza di sfratto...e comincia ad offrire
    all'insolvente quasi la prima voce di spesa ( 1500-2000 euro) tipo 900 euro e vedi che effetto fa...accompagna l'offerta con motivi di parziale incapienza (salvo che tu non sia un latifondista come il nostro amico
    FradIACOno...)...Lui giocherà al rialzo...potrai fissare come massimo 1.500 euro. ( le spese sicure processuali minime) Di solito funziona.
    Auguri. Tienici poi aggiornati. Quiproquo.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    La casa piace a tutti:
    - all'inquilino perché non paga
    - al fisco perché ci prende i soldi
    - alla agenzia immobiliare perché prende la percentuale sulle transazioni
    - all'amministratore di condominio perché ci fa la cresta,
    ma:
    - al proprietario, e per quanto sopra detto, non piace.
     
    A quiproquo piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina