1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. federico70

    federico70 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti!
    Sono proprietario di una casa al 50% (rimanente alla moglie con separazione dei beni) acquistata a prezzo agevolato dall'impresa con l'intervento del Comune (tramite graduatoria). Mi rimangono ancora 13 anni di mutuo bancario.
    Ho grossi problemi: da diversi anni ho la p.IVA individuale perchè mi sono occupato di vendite in alcuni settori, ho avuto rapporti con aziende che pagano poco o pochissimo e non mi hanno consentito di pagare i costi fissi di una p.IVA (che sono alti anche per chi ha margini di guadagno limitato). Non ho avuto la fortuna di poter essere assunto come dipendente (non avrei rifiutato!) nemmeno per lavori di consegne e magazzino.
    La settimana scorsa mi sono recato agli uffici di equitalia nord per rateizzare una cartella da 7000 euro ma mi dicono che sono obbligato a rateizzare anche il residuo di 19000 euro (tot circa 26000 euro), inoltre, prima di ottenere la rateizzazione, nell'importo totale ci sono alcuni tributi come quelli del comune (rifiuti...) che devo pagare subito. Ho chiesto qualche giorno di tempo e loro mi dicono di fare il prima possibile.
    L'altro ieri ricevo dall'uff. postale un'altra cartella di 3000 euro con l'intimazione che se non pago entro 5 gg ci sarà l'esecuzione forzata (possiedo una macchina modesta intestata alla moglie, la casa ha l'ipoteca della banca, la moglie non è dipendente ma svolge collaborazioni occasionali nei fine settimana, abbiamo un figlio minorenne e noi in questi tempi di crisi non riusciamo a sopravvivere).
    Se penso di vendere la casa lo posso fare solo al prezzo determinato dai tecnici del comune, a favore di chi è ancora in graduatoria (questa dura ancora circa 2 anni). Fra circa 2 anni potrei metterla in vendita sul libero mercato e spuntare un prezzo più alto col potenziale acquirente.
    C'e' qualcuno che ha dei consigli da darmi??? Grazie!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina