1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. aniu

    aniu Nuovo Iscritto

    Buona sera, Caio ha un appartamento di proprietà e due nipoti, vende il suo appartamento e dona il ricavato della vendita ad un solo nipote il quale acquista un appartamentio intestandoselo.
    L'altro nipote può vantare qualcosa o Caio dei suoi soldi poteva fare ciò che voleva?
    Spero di essere stato chiaro, grazie della cortese risposta.

     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    caio in vita puo' fare quello che vuole dei suoi soldi.
    caio ha anche dei figli????
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma Caio è lo zio o il nonno di questi due? comunque dei suoi soldi può fare ciò che vuole.
     
  4. aniu

    aniu Nuovo Iscritto

    Caio è il nonno, ha un figlio che non rivendica nulla, l'unico problema era l'altro nipote (figlio di un'altro figlio defunto) che, grazie alle vostre cortesi e chiarissime risposte, nulla può vantare.
    Grazie.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    attenzione visto che Caio e il nonno e il nipote subentra al padre premorto se la donazione risulta, risulta lesa anche la legittima. dunque il nipote estromesso potrebbe chiedere, ovviamente dopo la morte, del nonno, la collazione.
     
  6. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Attenzione. Il nonno ha donato al nipote soldi "liquidi". Al suo decesso l'altro nipote dovrà dimostrare con prove concrete tale donazione.
     
  7. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    guarda che nessuno ha detto che l'altro nipote non puo' vantare nulla.
    e' proprio il contrario.
    il nipote del figlio deceduto potrebbe rivendicare la sua quota di legittima in quanto prende il posto in linea diretta del padre deceduto.
    ciao
     
  8. aniu

    aniu Nuovo Iscritto

    Capisco, ma se il nipote ha già acquistato l'appartamento dove peraltro vive con il padre disabile al 100x100 (figlio di Caio) ed il nonno ha dato soldi "liquidi", come può dimostrare l'altro nipote che quei soldi provengono dalla vendita del nonno?
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se la donazione non risulta il nipote non potrà dimostrarla. potrebbe però fare una segnalazione all'ufficio delle entrate e loro potrebbero fare altre domande..
     
  10. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    si tratta di donazione indiretta cioe' passaggio di denaro da padre o nonno verso figli o nipoti.
    il nipote che protesta per la sua legittima lesa dovrebbe avere le prove di questo passaggio di denaro.
    cioe' se e' stato fatto con un bonifico, con assegni etc etc.
    anche il ritiro dei contanti dal c/c del nonno nello stesso periodo in cui il cugino ha acquistato casa.
    e' molto difficile...............ma veramente molto anche perche ogni tanto le banche mandano al macero le carte.
     
    A piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina