1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. aniu

    aniu Nuovo Iscritto

    Tizia muore lasciando scritto sul testamento che i suoi averi verranno divisi fra i quattro nipoti e specifica come.. all'unica figlia vivente, disabile al 100x1100, non deambulante causa una grave malattia ereditaria, proprietaria soltanto dell'appartamento nel quale vive e di pensione di invalidità che le serve per vivere, NON lascia un bel nulla.
    Gli eredi gongolano, la figlia è terrorizzata dal futuro.
    Che fare?
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    La situazione non è chiara perchè non si capisce bene che tipo di nipoti siano ( figli della sorella della defunta o figli di un altro figlio della defunta e premorto? ) nè si capisce bene da dove provenga l'appartamento dove vive la signora handicappata ( forse da una precedente donazione? in tal caso sarebbe un acconto alla successione)
    Conviene sicuramente contattare un avvocato per stabilire se ci sono state lesioni di legittima ed eventualmente impugnare il testamento.
    A puro titolo informativo se c'è testamento ecco le spettanze:
    Se la defunta lascia solo una figlia, la quota di legittima a lei riservata dalla legge è del 50% del patrimonio ereditario; di conseguenza, la quota disponibile è del 50%.-Se la defunta lascia a più figli ( se uno di questi è deceduto subentrano i suoi figli ossia i nipoti della defunta) la quota di legittima riservata loro dalla legge è pari a 2/3 del patrimonio ereditario da dividersi in parti uguali ; pertanto, la quota disponibile è pari a 1/3.
     
    A rabadan piace questo elemento.
  3. aniu

    aniu Nuovo Iscritto

    Ha ragione, ho fatto un po di confusione... cerco di chiarire.
    i nipoti sono rispettivamente i due figli della signora disabile ed i due di un figlio della defunta, deceduto qualche anno addietro..
    La casa dove la signora disabile alloggia è frutto dell'eredità paterna.
    Grazie dell'interessamento Dott. Rossi.
     
  4. Mauro Sambucini

    Mauro Sambucini Nuovo Iscritto

    E' ugualmente difficile capire, bisognerebbe capire quando sono avvenuti i decessi delle varie persone, perche se il papà della signora disabile è venuto a mancare Lei rientrava già in quota parte nella proprietà dell'immobile, poi bisogna vedere quando è venuto a mancare il fratello, etc. etc. .
    Ci spieghi meglio i periodi in cui sono avvenuti i decessi e chi sono gli eredi dei defunti.
    Comunque un buon avvocato può derimere la questione.
     
  5. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Grazie Mauro per l'apporto a Propit :))
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina