1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Pippo61

    Pippo61 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Nel lontano 2004, ho ereditato al 50% una casa colonica con 5000 mq di terreno con un fratello ma, un terzo fratello non ne vuole sapere, pur avendo ereditato anche lui molti ettari di terra. Ha impugnato il testamento e trattiene tutte le chiavi della casa in questione ( che almeno- almeno, potrebbe essere usata da tutti e tre).
    Ora, dopo 16 anni che ci pago le tasse (prima in forma ridotta perchè mamma era usufruttuaria), vedo che, il CTU ha scritto e depositato un conteggio che non mi garba, poichè io non ho mai preso niente, i miei mezzi agricoli (fatturati a nome mio), non posso riprenderli nè venderli, e, dell'esito finale, non se ne sente la puzza.
    Che fare?
    Grazie in anticipo a chi mi può aiutare.
    Pippo61
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai fatto resoconto lacunoso e contradditorio.

    Devi adire ad un Giudice per far ripristinare i tuoi diritti.
    Occhio al passar del tempo...potrebbe maturare l'usucapione.
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    scritto così sembrerebbe che il vostro genitore abbia fatto testamento. In caso contrario, in assenza del coniuge superstite, le quote sarebbero state uguali per tutti e 3 gli eredi: 1/3 di tutto in comproprietà.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se non ho capito male sono in contestazione davanti al giudice, tant'è che il postante si lamenta della relazione del CTU.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ne scrive di incongruenze... ha ereditato nel 2004 ma ci paga le tasse da 16??!!??

    Se è già in causa cosa chiede in un forum...la sentenza?
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se ti lamenti della relazione, probabilmente, non ti sei fatto assistere da un CTP, l'unico che avrebbe potuto intervenire nella stesura di detta relazione ed eventualmente contestarla ulteriormente nella sua stesura definitiva. La contro-relazione, che comunque potrà essere redatta a posteriori da un tecnico, non nominato, servirà al tuo avvocato per contestare la ctu (consulenza tecnica d'ufficio).
    Purtroppo, questo è un errore che commettono molti avvocati che allo scopo, errato, di fare risparmiare il cliente lo costringono ad ulteriori e più consistenti esborsi. A volte per rimediare occorre ricorrere in appello.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Gianco, molti avvocati si sono ricreduti, e per essere tranquilli da una decina di anni fanno fare molte c.t.p.
     

    Files Allegati:

  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non occorre che facciano la CTP, il più delle volte è sufficiente la presenza del tecnico di parte per "invogliare" il CTU a fare una relazione seria, perché c'è un professionista che potrebbe contestarla. Se non ci fosse, la redigerebbe senza troppo impegno e senza affrontare i problemi più spinosi. In definitiva la sua presenza è un deterrente e da un certo punto di vista, anche un risparmio di tempi e di lungaggini che ovviamente vanno contro gli interessi dei legali.
     
  9. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Come mai la ragazza di luna non è stata inserita nel mio avatar, ma dove sto pensando?
    Auguri Gianco
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    @Gianco Auguroni con porceddu e vino monica di proprietà o birra rigorosamente Ichnusa. E per digerire Filu 'e ferro (però a me piaceva il Villacidro giallo)
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il famoso Villacidro Murgia, oggi si chiama Villacidro e lo produce la Pacini.
    Dimenticavo di ringraziare moralista per il pensiero per l'immagine di quella meravigliosa ragazza della quale non ricordo il nome, che come una cometa ha partecipato ad un film e poi è scomparsa, credo una quindicina d'anni fa.
    Grazie a tutti per gli auguri!
    Luigi, certamente buono su fil'e ferru, ma preferisco il mirto, specie se fatto in casa. Anche quelle bottiglie che si trovano in vendita non sono male, ma hanno una gradazione troppo bassa, generalmente 30°. Quando mi capita l'addiziono con alcool a 95°, portandolo a circa 40°. E' decisamente miglior. Provare per credere!
     
  12. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Gianco: per quanto riguarda al mirto che mi regalano la bacche (frutto) lo faccio a 30°/32° gradi, quando lo bevo dagli amici a Flumini< è molto diverso, forse dipende solo dalla gradazione?
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Probabilmente dipende sia dalla gradazione, ma anche dalla lavorazione. La mia ex moglie mette le bacche, mature, sotto alcool per circa sei mesi, poi prepara lo sciroppo con l'acqua e lo zucchero, a discrezione, dipende dai gusti, (se me lo devi invitare: lo gradisco poco dolce), spremi le bacche, aggiungi l'alcool, tenendo presente che la gradazione corrisponde alla percentuale d'alcool, quindi completa con l'aggiunta dello sciroppo. Buona bevuta!
    Di quale Flumini parli? Ci sono Flumini di Quartu, di Quartucciu e probabilmente di molti altri comuni, poi c'è Fluminimaggiore nell'Iglesiente.
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    .
     
    Ultima modifica: 28 Gennaio 2016
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    .
     
    Ultima modifica: 28 Gennaio 2016
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    . Scusa Nemesis, sono costretto a copiare da te.
     
    Ultima modifica: 28 Gennaio 2016
  17. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' saltata la linea ed ho provato ripetutamente ad inviare il messaggio. Chiedo scusa.
     
  18. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    cacchio...... così tanto? ma non viene fuori anche il tannino in questo modo? non è che ti voleva fare fuori?:risata:
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    I tannini della polpa devono venire fuori.
     
  20. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Flumini< per quanto riguarda il mirto 6 mesi di macerazione mi sembra tanto, e poi non va spremuto altrimenti diventa amaro, almeno così mi dicono i fluminensi di flumini<
     
  21. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se vuoi estrarre il succo devi spremere le bacche. Sui tempi posso essere d'accordo, però più l'alcool può penetrare ed intaccare il frutto, migliore è l'estratto. Con la spremitura estrai tutto lasciando i semi integri e le fibre. Per questa operazione vendono degli appositi torchietti. La mia ex con la quale sono in buoni rapporti tutt'ora mi fa godere (col palato) della sua eccezionale cucina. Ogni tanto ci riuniamo con i nostri quattro figli, un genero e due nipotine. Purtroppo rimpiango la sua dote principale: la cucina.
    Flumini?
    Chiedo scusa al postante, prima che ci tiri le orecchie per questa divagazione. Torniamo nei nostri ranghi!
    Tutta colpa di moralista e della sua "ragazza dalla pelle di luna".
     
  22. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina