1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Pronipote

    Pronipote Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve sto cercando di capire il caso dell'eredità del prozio ma non ho trovato nessun informazione quindi chiedo direttamente. So che in caso di assenza di genitori e fratelli va tutto ai nipoti, ma qualora uno dei nipoti fosse deceduto prima della zia, la sua quota viene ereditata dai figli del nipote? Da quanto mi stanno facendo capire toccherebbe tutto ai soli nipoti in vita, mentre agli eredi del nipote deceduto non spetterebbe niente.
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Essendo un'esperienza che ho vissuto, posso confermarti che subentrano i nipoti fino al, credo, quinto grado, sebbene un passaggio sia interrotto per decesso del parente prossimo.
     
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nelle successioni legittime subentrano "i parenti" più che i nipoti, fino al 6' grado. I nipoti non sono eredi legittimari, quindi credo che i discendenti del nipote predeceduto siano esclusi dalla eredità. Ereditano i nipoti in vita o il parente più prossimo
     
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi correggo. La rappresentazione è circoscritta ai discendenti dei figli , e dei fratelli del defunto: art 468. I discendenti del nipote ex fratre sono esclusi
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. La rappresentazione opera all'infinito, cioè fino a quando non vi sia un discendente che succeda al proprio ascendente.
    I discendenti del nipote sono esclusi quando il primo chiamato, che non può o non vuole accettare l'eredità, è il nipote.
     
  6. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa ma non ho capito. Nel caso della postante i figli del nipote premorto ereditano?
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chi è il primo chiamato che non può o non vuole accettare l'eredità? Se è uno dei soggetti previsti dall'art. 468 c.c., la rappresentazione ha luogo in infinito, ex art. 469 c.c.
     
  8. Pronipote

    Pronipote Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusate forse non ho posto bene la domanda. Provo a spiegarmi: la persona deceduta è mia prozia, senza figli e senza coniuge. L'unico parente che aveva era una sorella morta anche lei anni fa. I figli della sorella quindi diventano i legittimi eredi, mio padre era uno di questi nipoti solo è venuto a mancare prima della sua zia. Dunque stiamo parlando della sorella di mia nonna. Ora a me stanno dicendo che per far diventare erede me sarebbero dovuti morire prima della zia gli altri tre nipoti e solo allora subentrerebbero tutti i pronipoti. E' corretta questa cosa?
     
  9. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo credo di sì. Per conferma aspetta Nemesis che a volte è anche troppo tecnico, ma preciso
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Io sono subentrato alla zia di mia madre dove era morto il padre, le cugine ad eccezione di un cugino e siamo subentrati, quest'ultimo e noi nipoti, ciascuno per la propria quota. La stranezza è che, io ho un fratello e una sorella, una sola cugina, figlia della sorella di mia madre, entrambe decedute, il liquidatore dell'eredità giacente l'ha suddivisa in parti uguali per numero dei nipoti, non per ciascun ramo e di conseguenza fra i discendenti.
     
  11. Pronipote

    Pronipote Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusate non riesco a capire leggendo gli articoli, o meglio io ho capito che avrei diritto e anche l'avvocato mi ha detto così, solo che non mi sembrava molto convinto quando me lo ha detto. Per come la vedo io il primo chiamato non sarebbe la nonna, ovvero la sorella della defunta? Quindi entrano in rappresentanza i figli della nonna visto che lei è defunta, non essendoci mio padre si avviva fino a me e a mio fratello.

    Il caso di Gianco dovrebbe essere identico al mio e lui ha ereditato anche se c'era un cugino in vita. Ci capisco poco. Gli zii sono convinti di quello che dicono, ma sto pensando che ne sappiano quanto me e dicano così solo per avere una parte maggiore di eredità.
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    quindi tu ed i tuo fratelli vi dividerete in parti uguali la parte che sarebbe spettata a vostro padre se questo fosse stato in vita.
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Certamente, tu e tuo fratello subentrate nella quota che sarebbe spettata a vostro padre.
     
  14. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche se in ritardo, auguri.
     
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Luigi, auguri anche da parte mia!
     
  16. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    grazie per gli auguri e buon ferragosto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina