1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mario70

    Mario70 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve. Volevo delle spiegazioni su questo fatto: mia madre ha lasciato me e due miei fratelli,ma non abbiamo ancora fatto la denuncia di successione dell immobile che era di sua propieta', ora io ho tenuto per me una camera e un mio fratello il resto dell appartamento,un altro mio fratello risiede per conto suo in una sua casa di propieta'.Questultimo dice di voler rinunciare all'eredita' in quanto sull' appartaUmento grava ancora per 10 anni un mutuoresido di 60000 euro. Ultimamente sono state fatte spese per la riqualificazione dellla centrale termica del condominio, circa 6000 euro, poi ogni mese spese condominiali per 240 eur:shock:ra Lucio che non risiede nell'appartamento in qualita' di erede non ancora rinunciante risultante da atto del tribunale dovrebbe anche lui aiutare io e Angelo a pagare mutuo,le spese straordinarie del condominio e quelle ordinarie oppure no?
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il tema che poni è solo in parte tecnico, ovvero la denuncia di successione va fatta e nei termini di Legge. Sulla questione divisoria, mi pare che tu ci racconti che un fratello rinuncerà all'eredità, quindi questo fratello vi sta regalando 1/3 del valore dell'immobile; a pelle direi che sembra generoso con i suoi due fratelli che risiedono nella casa.
    Veniamo alle spese condominiali, che sono in genere a carico di chi utilizza l'immobile, il mutuo è un onere dei proprietari e infine le spese straordinarie vanno in capo alla proprietà.
    I momenti sono difficili e quindi capisco che anche una successione sia fonte di oneri burocratici e economici, ma vanno affrontati con rinnovata energia e con tempi ben regolamentati.
    Con la divisione, se tu e tuo fratello erediterete l'immobile al 50% vi arriveranno le spese sopra elencate in quota 50%, probabilmente sempre meno che andare in affitto.
     
    A Mario70 piace questo elemento.
  3. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Spiega meglio cosa intendi per quanto sopra perchè se esiste un'ordinanza del tribunale, la rinuncia di tuo fratello può essere compromessa così' come prevede l'articolo 476 del codice civile "accettazione tacita". Per capire meglio se tuo fratello che vuole rinunciare paga la quota parte del mutuo e delle manutenzioni e oneri condominiali equivale ad accettazione tacita dell'eredità.
    In ogni caso, qualora rinuncia, devi verificare il diritto dei suoi figli della rappresentazione art. 467 codice civile.
     
  4. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In caso di rinuncia da parte di un fratello, la parte di eredità va agli altri eredi anche in caso di presenza di figli da parte del rinunciatario?? :shock:
     
  5. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    no, vedi sopra: Salves: "In ogni caso, qualora rinuncia, devi verificare il diritto dei suoi figli della rappresentazione art. 467 codice civile."
     
  6. Mario70

    Mario70 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Volevo aggiungere un'altra domanda se mia madre deceduta aveva un fratello senza ascendenti ne discendenti ne' coniuge anch'esso poi deceduto un mio fratello puo' accettare l'eredita' di questo mio zio avendo non accettato quella di mia madre?
     
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    e cosa c'entra? è come dire che non ho sposato un biondo e non posso sposare un moro! o meglio: forse, per salvare la faccia, tu intendi dire che tua madre aveva ereditato delle cose da suo fratello? ed ora tuo fratello vorrebbe ereditare le cose di tuo zio e non di tua madre? se anche così fosse, non sono più di tuo zio essendo passate a tua madre, o eredita tutto o niente. Ma così come hai messo la domanda dà adito a dubbi. comunque ti ho risposto in ambedue possibili casi.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Vi sono due successioni diverse, di due diversi soggetti. La rinuncia all'eredità di uno dei due soggetti non implica anche la rinuncia all'eredità dell'altro soggetto.
     
  9. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io avevo pensato che lo zio essendo già morto, la sorella ovvero la madre di Mario70, aveva ereditato i suoi averi e quindi il figlio poteva, a parer di mario70, accettare le ex proprietà dello zio e non quelle della madre. Potrebbe essere una spiegazione per questa strana domanda.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina