1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sil10

    sil10 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti... ho bisogno di chiarezze... è mancato mio papà 3-anni fa e io e mio fratello siamo diventati proprietari del 25% della casa... l altro 50 mia mamma ma ora è mancata anche lei quindi io e mio fratello siamo al 50%. Premetto che dobbiamo ancora fare l atto di successione e che sono anche un po' ignorante in materia...ma la mia domanda è, se né io né mio fratello abbiamo lì la residenza viene considerata seconda casa? Che tasse dovranno essere pagate? Fino a quando non si conclude l atto di successione per noi è comunque considerata seconda casa? Help!!!
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dovete presentare sia la dichiarazione di successione di vostro padre (se ancora non l'avete fatto, e quindi sarà in ritardo), sia quella di vostra madre (entro dodici mesi dalla sua morte).
    Per godere delle agevolazioni "prima casa" è necessario (oltre ad altri requisiti) che l’immobile sia ubicato nel comune in cui un erede ha la residenza oppure vi svolge l’attività lavorativa oppure intende stabilirvi la residenza entro 18 mesi dall’apertura della successione.
    Guarda la guida allegata.
    Se accettate (espressamente o tacitamente) l'eredità, diverrete eredi. In tal caso, l'effetto dell'accettazione retroagisce al momento dell'apertura della successione (data della morte del vostro dante causa).
     

    Files Allegati:

  3. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    perchè la prima divisione e stata 25+25+50?
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    vero, non quadra
     
  5. Plutonia

    Plutonia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anche quando è deceduto mio suocero è stata fatta questa ripartizione: 50% al coniuge e l'altro 50% diviso in parti uguali tra i 2 figli.
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    la legge dice che la ripatizione in caso di più figli è: 1/3 al conuige e 2/3 ripartiti tra tutti i figli, nel caso di 2 figli quindi è 1/3 a testa
    la quota di 1/2 al conuige è solo in caso di figlio unico
    potrebbe essere che il coniuge, già proprietario di 1/2 rinunci, in questo caso i 2 figli possono avere 1/4 a testa in luogo di 1/6 che sarebbe derivato dalla ripartizione del 1/2 in successione
     
  7. Plutonia

    Plutonia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ma in questo caso che senso avrebbe specificare coniuge e figlio unico se già si prevede il 50% sono 2 eredi con pari quota. Comunque per quanto mi riguarda la ripartizione del notaio è stata quella descritta. Grazie, ormai è storia passata:)
     
  8. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    la mia è semplice curiosità, comunque amen :)
     
  10. sil10

    sil10 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti...torno sull argomento...vi faccio un piccolo riassunto.. mamma e papà defunti e casa loro ereditata da me e mio fratello,dichiarazione di successione ancora da fare...né io né mio fratello abbiamo lì la residenza e l intenzione sarà di venderla... e veniamo ai miei dubbi..
    1. Cambio la residenza prima della dichiarazione(posso farlo?) ,riesco a godere cosi delle agevolazioni per l imposta catastale e ipotecaria(200 +200) ma non posso rivenderla x i prossimi 5 anni,corretto?
    Facendo cosi la mia scelta retroagisce e quindi per me risulta prima casa non dal momento di cambio residenza ma dall apertura della successione,corretto?
    Se la vendo prima dei 5 anni o se ricambio residenza dovrò pagar le taase in pieno
    2.cambio la residenza prima della dichiar di succ ma chiedo diNON godere dei privilegi(quindi pago 2% e 1%),posso rivenderla senza nessun vincolo ma la tasi come verrà pagata? Come seconda casa sempre?Cioè la mia residenza in questo caso sarà valida da quando?

    Vi ringrazio a tutt!
     
  11. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sembra non ti interessi, ma prima sarebbe opportuno ci chiarissi se la dichiarazione di successione relativa a tuo papà è stata fatta.
    Non sembra tu abbia inteso che comunque sia, i passaggi saranno sempre due....
    - successione da padre a coniuge e figli (con coniuge verosimilmente residente nella casa coniugale ereditata)
    - successione da madre ai due figli.

    .... e di conseguenza entrambi i passaggi comportano il pagamento delle rispettive imposte in proporzione alla quota ereditata. L'eventuale ritardo nel caso la prima successione non sia stata presentata, comporterà sanzioni aggiuntive.
     
  12. sil10

    sil10 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusate...la prima successione è stata fatta correttamente da padre a coniuge e figli...
     
  13. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ...correttamente? Da cosa è dipesa l'attribuzione del 50% a tua madre?
     
  14. sil10

    sil10 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non è questo l importante...se è 50,se è un terzo adesso non ricordo con precisione ma posso dirti che quella è ok... i miei dubbi sono altri adesso...
     
  15. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    OK. Ma ricorda che le eventuali percentuali le applicherai alle quote corrette.
    Provo a rispondere alle tue domande più che altro attraverso inviti ad ulteriori verifiche.
    1) Se non ricordo male l'agevolazione prima casa in caso di immobile ricevuto per successione, non comporta il vincolo di conservazione per 5 anni. Mi sembra di ricordare una circolare in merito.
    2) Tasi- Dal momento che uno acquisisce la residenza, decorrono le mensilità per cui si applica la aliquota prima casa (con gli arrotondamenti per difetto o eccesso al mese)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina