1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Fifo84

    Fifo84 Membro Attivo

    Immaginiamo questo. Nonno A muore.
    Lascia come eredi 2 figli , 1 moglie e 2 nipoti ( la terza figlia del nonno è morta pertanto rientrano i figli di lei).

    Si fa la successione. Esiste a questo punto una quota X in banca. La banca fa gli accertamenti per liquidare gli eredi.

    Uno di questi eredi, vorrebbe che tutta la somma dell'eredità venisse versata sul conto corrente intestato alla nonna ( moglie del nonno A) e poi ri-divisa tra gli eredi.
    Una strana richiesta, che tra l'altro coincide stranamente con il fatto che la moglie di questo tizio, ha tra l'altro anche la DELEGA sul conto di questa nonna.

    DOmanda. Gli altri eredi, o anche UNO SOLO DI ESSI, possono richiedere che l'eredità venga versata sul proprio Iban personale e non in quello della moglie restante in vita? onde evitare che gli altri si impossissono di soldi non loro..

    Si può quindi obbligare la banca a NON versare tutto nel conto della nonna, ma a fare loro stessi la divisione spettante per legge?

    Come funziona in questi casi? come liquida la banca gli eredi?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La banca verserebbe tutta la somma spettante sul conto di un coerede solamente se gli altri coeredi le chiedessero di fare così. Altrimenti la banca pagherebbe disgiuntamente ai singoli coeredi quanto di loro spettanza.
     
  3. Fifo84

    Fifo84 Membro Attivo

    Grazie. Quindi avvertendo la banca di NON essere daccordo che l'intera somma vada dentro un conto corrente solo, loro per legge, devono versare la quota del singolo erede nel suo conto personale?
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non c'è la tua firma su un documento in cui chiedi di destinare diversamente quanto ti spetta, la banca non potrà che pagare te e solo te.
     
  5. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Confermo. Come esecutore testamentario della de cuius con due nipoti uno in Germania, l'altro in Italia io, dopo una via crucis di sei mesi, spedii ad entrambi con due bonifici quanto di loro spettanza, evitando un doppio passaggio (prima a me e poi a loro). Credo poi che la banca abbia tutto l'interesse per la suddivisione diretta, proprio per evitare future contestazioni. Nel caso proposto il postante dovrà controllare che la moglie del coerede, insieme, non si attivino in quella direzione. QPQ.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina