1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Una mia cliente (ho eseguito per lei dei frazionamenti) mi ha telefonato e mi ha posto un quesito: Ho ereditato 1/2 di una casa, una volta campagna oggi zona periferica di un paese, insieme alla sorella (1/2 a testa) venendo a mancare uno dei due genitori (l'altro è ancora in vita). La successione non è stata ancora fatta e sono trascorsi + di 5 anni dal decesso. La casa è materialmente occupata dalla sorella ma oltre a questo ci sono stati negli anni (a opera della sorella) degli aumenti spropositati di volume pertanto l'immobile e più che parzialmente abusivo. Non solo ma questa continua forte del fatto che fino ad oggi non le è successo niente, ha creato altri due volumi oltre il preesistente e una piscina scoperta interrata di circa 60mq. Che fare e come comportarsi??
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    ci vuole coraggio ma una bella denuncia per costruzione abusiva????
     
  3. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    ccc1956 si sicuramente ma poi? Sarebbe il caso che la mia cliente si attivasse quanto meno per la successione visto che il decesso è avvenuto nel 2005? E visto che questa in modo o nell'altro la occupa da quasi 30 anni che fa la vorrebbe usucapire? Francamente non so che consigli dare. Datemi una mano!
    Un grazie anticipato a chiunque raccogliesse l'appello.
    Saluti
    Salvo
     
  4. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista
    salve, salvo cervino

    dico quello che mi viene in mente.

    1° le successioni vanno aperte entro un anno dal decesso, altrimenti lo Stato stima i beni e si pagano eccessive tasse.

    2° bisogna sapere se il terreno dove è piantata la casa e stato aquistato dai coniugi in "comunione dei beni" e in seguito costruito dai coniugi, oppure donato o ereditato dal de cuius.
    Nel caso di aquisto in comunione beni, al decesso di uno dei coniugi subentra l'altro automaticamente come assoluto proprietario e credo non si possa dividere se non accordato dalla vedova alle buone per favorire il benessere dei figli.
    Nel secondo caso, madre e sorelle sono coeredi a pari diritti. ampliamenti apportati alla casa dopo il decesso del proprietario vengono stimati dal CTU nominato.
    Per quanto riguarda le spese di ampliamento occorre produrre ricevute e fatture solo così possono essere detratte dalla massa ereditaria o dagli usufrutti. Senza ricevute la tua cliente è comproprietaria per 1/3 anche degli ampliamenti eseguiti post decesso senza aver contribuito.

    l'immobile appartiene infatti al proprietario del terreno e non a chi costruisce!

    Alle buone non accade niente quindi:
    ITER.
    incaricare notaio per le successioni, poi avvocato per scioglimento della comunione ereditaria, segue CTU incaricato dal tribunale che stima l' immobile allo stato attuale, usufrutti e spese di ampliamento (solo "se si presentano ricevute").

    segue.
    1° causa, SCIOGLIMENTO COMUNIONE EREDITARIA, e sentenza con calcolo conguagli.
    2° segue sorteggio con relativo verbale
    3° provvedimento di attribuzione
    4° per ufficio iscrizione al catasto delle quote assegnate ai singoli eredi
    5° eventuali debiti gravano ipotecariamente sull'immobile fino a provata estinzione.

    Nb.
    da punto 1° a 3° ocorrono fino a tre anni di tempo, gli usufrutti per questo periodo sono un buco nero.
    da 1° a 5° occorrono dai 13 fino a venti anni.
    Spese legali a carico dell'attore.

    Cordialissimi:applauso:
    pagolino
     
    A salvo cervino piace questo elemento.
  5. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    :daccordo: e grazie per la collaborazione
    Salvo
     
  6. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista

    Un pochino tardi! (registrato dal 09.2011) ma volentieri e sempre con piacere, documentazione a dispo. x sottolineare la veracidità di quanto esposto:ok:

    Buona domenica ;)
    pagolino

    Aggiunto dopo 9 minuti ....

    Salve Salvo,

    dimenticavo!

    Non credo che l'eredità vada in usucapione ma la domanda è interessante, direi di passare la palla a qualcuno che ha fatto esperienze in proposito,.... in questo senso, buona fortuna, salvo cervino:fiore::fiore:

    pagolino
     
  7. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    E speriamo che c'è qualcuno che può porgere una mano?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina