1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Michele Carbone

    Michele Carbone Nuovo Iscritto

    Vorrei informazioni su eredità di mia madre deceduta nel 1988,rimasti eredi ,io ,mio fratello e mio padre .Asuo tempo abbiamo fatto la successione per 1/3 ciascuno e bonariamente abbiamo ogni uno si è coltivato il suo terzo del terreno ,io ho fatto una piantaggione di castagne ,tutto documentato con fatture di acquisto piante e vendita frutti fino ad oggi (sono coltivatrice diretta),mio fratello insieme a mio padre sono rimasti ad abitare nella casa dove anche io vi appartengo per 1/3 .Oggi mio padre vorrebbe intestarci la proprietà e mio fratello vorrebbe la cuota di terreno che ho coltivata per 22 anni, posso oppormi in qualche modo ? visto che io l'ho bonificata e coltivata,mentre la sua cuota a suo tempo scelta è incolta.
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    tutte le migliorie apportate al terreno sono da evidenziare e se ne terra' conto.
    quindi praticamente avete diviso tutto mettendovi d'accordo a voce e si e' creata una successione indivisa.
    sono trascorsi - di dieci anni dalla scomparsa di tua madre senza che nessuno abbia contestato le divisioni di allora, tipo oggetti mobili mi sembra di capire.
    per gli immobili il discorso e' diverso.
    siete tutti in comproprieta' fra di voi e tuo padre puo' benissimo regalarvi il suo 1/3 della casa in modo che diventerebbe meta' a ciascuno di voi due figli.
    il terreno anche se lo avete diviso bonariamente e' in realta' in comproprieta', ognuno di voi puo' pretendere dei diritti sul terreno lavorato dagli altri due.
    Vi conviene andare da un notaio e dividere bonariamente tutto e farsi intestare tramite rogito le quote della casa che appartengono a tuo padre e le quote del terreno.
    lui sapra' dirvi bene come fare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina