1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. castello0

    castello0 Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti, mi affido a voi per un consiglio in merito a un eredità particolare.
    In Aprile corrente anno è deceduta mia nonna la quale come eredi ha suo figlio e noi nipoti (in tutto tre) orfani di entrambi i genitori (mio padre era figlio della defunta).
    Ancora in vita, 6 anni fà la defunta fece una donazione a noi tre nipoti della casa in cui lei abitava e aveva domicilio riservandosi l'usufrutto fino a morte e una donazione al figlio (nonchè nostro zio) di un altro immobile.
    Negli ultimi anni di vita nostro zio si è occupato, in quanto lei inferma, della gestione amministrativa del suo patrimonio (bollette, badanti, etc.). Per quanto ne sappiamo noi senza alcuna delega ufficiale e senza mai renderci partecipi delle sue decisioni.
    Attualmente alla morte della nonna ci troviamo con bollette da pagare risalenti ancora agli ultimi mesi in cui era viva nostra nonna e con una richiesta di risarcimento di denaro da parte di una badante che tramite avvocato chiede soldi agli eredi in quanto (con contratto regolare) non è stata pagata.
    Quello che volevamo sapere è :
    -visto che i c/c intestati alla defunta non superano le spese di bollette e legali per la causa della badante è conveniente rinunciare all'eredità? precisando che la defunta non possedeva altri immobili oltre a quelli oggetto di donazione in vita e non aveva un patrimonio superiore ai 25000 euro
    -nel caso di rinuncia anche dello zio che succede?
    -lo zio può fare richiesta di legittima per la donazione fatta dalla nonna in vita a nostro favore?
    - sempre in caso di rinuncia di eredità, le bollette devono sempre essere pagate da noi?
    -è vero che noi avremmo dovuto informarci su quanto succedeva e quindi sulla gestione della nonna in quanto anche futuri proprietari dell'immobile ma di fronte a un filgio che sceglie per la madre non è facile intromettersi....sono quindi a chiedere se è dimostrabile che le scelte fatte dallo zio siano state personali e indipendenti dalla nostra volontà anche senza che vi siano carte che attestino che lo zio faceva le veci della madre.

    Ringrazio anticipatamente chi è arrivato alla fine di questa lunga richiesta e ancora di più chi vorrà darmi consigli utili per uscire da questa imbarazzante situazione.
     
  2. erwan

    erwan Membro Attivo

    probabile...
    che la palla passa al prossimo soggetto chiamato all'eredità (ad esempio ad eventuali figli dello zio);
    è conveniente fare la rinuncia tutti insieme per dividere le spese;
    se ci sono minori servirà anche l'autorizzazione del giudice.
    non credo: anche lui ha ricevuto una donazione.
    in tutti gli spettano almeno 2/9: fate i calcoli...
    non più
    dal punto di vista familiare sì... ma non da quello giuridico.
    anzi, forse se lo zio aveva iniziato a gestire gli affari della nonna doveva continuare a farlo con scrupolo, e non smettere di pagare le ultime bollette
     
  3. castello0

    castello0 Nuovo Iscritto

    Grazie molte per la pronta risposta. Approfitto per capire meglio perchè dici che spetterebbero 2/9 allo zio?
    Se il valore dell'immobile della donazione fatta allo zio fosse inferiore a quella dell'immobile donato a noi? il fatto che per il nostro immobile la nonna si sia tenuta l'usufrutto và in qualche modo a pareggiare un'eventuale disuguaglianza di valore?
     
  4. erwan

    erwan Membro Attivo

    è la frazione necessaria stabilita dalla legge: dovrete fare i calcoli e controllare se le attribuzioni fatte rispettano e meno le quote.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina