1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    dopo 22 anni dalla morte e senza successione chi eredita?
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    il termine di 10 anni dopo l'apertura della successione, che di solito combacia con la morte del de cuis, per poter accettare l'eredita' e' prescritto purtroppo.
    mi dispiace
     
    A clarissa piace questo elemento.
  3. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    quindi non serve presentare la successione? L'immobile da ereditare a chi va?
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    In caso di omessa dichiarazione di successione, Ufficio Registro procede d'ufficio a determinare asse ereditario e liquidazione imposta da notificare ad interessato (erede) entro 5 anni da apertura successione.
    non avete ricevuto niente???
     
    A clarissa piace questo elemento.
  5. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    mai ricevuto niente.Stiamo ricevendo da pagare arretrati ICI intestati ad un solo erede. Cosa fare?
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Direi di chiedere consiglio presso l' Agenzia delle Entrate....:daccordo:
     
    A clarissa piace questo elemento.
  7. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    visto che la questione è complicata ,farò così.Grazie
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Probabilmente, e prima dello spirare del termine decennale per l'accettazione, qualche chiamato all'eredità ha accettato tacitamente l'eredità (art. 476 c.c.) oppure, essendo nei possesso dei beni ereditari, non ha redatto l'inventario entro il termine di tre mesi (art. 485 c.c.). Pertanto quei chiamati all'eredità sono diventati eredi puri e semplici.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina