• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Tizio muore il 01/06 senza testamento lasciando in eredità un immobile (e il CC con un certo saldo). No debiti.
I legittimi eredi sono 2, Caio e Sempronio, i quali hanno diritto al 50% ciascuno.
Caio risiede in affitto nello stesso comune di Tizio.
Sempronio risiede in altro comune con casa di proprietà, prima casa.
Caio il 15/09 presenta e registra rinuncia all'eredità lasciando quindi il 100% a Sempronio.
Sempronio il 01/10 avvia successione che si conclude il 15/12. Il CC viene sbloccato (chiuso con trasferimento verso CC attivo)

Detto questo, viste le tempistiche sopra riportate
- Caio risulterebbe avere proprietà per qualche periodo?
- Se affermativo, sarebbe vista come seconda abitazione?
- Se affermativo, dovrebbe essere riportata in 730 l'anno successivo?


Grazie e a disposizione per chiarimenti
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
i chiamati all'eredità assumono valenza di eredi solo se compiono atti che li qualificavo come tali: accettazione dell'eredità > formale o tacita che sia

in assenza di azioni tese a qualificare la propria posizione di erede non si è erede.
in parole povere Caio con la sua rinuncia, e senza aver posto in essere altre azioni a qualificarlo erede .......non ha assunto la posizione di erede.
 

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Bene, a fatica, il comune dopo aver spiegato per l'ennesima volta come stanno le cose, si è allineato a quanto "deliberato" da @marcanto
Grazie ancora per il supporto
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto