1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve chiedo aiuto e consigli.
    Vi spiego tutto
    Mio padre acquistò un immobile nel 1990 fece un mutuo per 20anni ma a 10 anni dopo morì lasciando in banca beni per 30 milioni di lire ed un mutuo per altri 10,anni da pagare.essendo tre fratelli di cui due sposati ed uno ancora in casa decidemmo di lasciare tutto a mia madre ancora in vita visto che doveva pagare ancora il mutuo.
    Mia madre in comunione di beni.
    Vi spiego il dilella.
    Mio fratello dice di essersi preso cura di mia madre pretende quasi tutto l'importo della vendita della casa permetto che mia madre vive a casa mia ed è viva ma non capace di intendere del tutto.lui afferma di aver pagato la restante parte di mutuo vivendo li,e perciò è sua.ora mi chiedo mia madre essendo proprietaria del 75%della casa può donarla a lui scavalcando noi figlie?permetto che avevamo anche un camper ed una macchina di mio padre che hanno venduto senza dire o dare nulla a noi figlie.
     
  2. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    Buongiorno, per "non capace d'intendere" indica che sua mamma ha un tutore legale?
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì, lei può disporre a suo piacimento di tutto il suo patrimonio. Può pertanto compiere la donazione, se in quel momento è capace d'intendere e volere.
    Solamente dopo la sua morte, i suoi eredi legittimari potranno eventualmente agire in riduzione per essere reintegrati nella loro quota di legittima.
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    avete rinunciato alla vostra parte di eredità oppure vuoi dire che, concordemente tra voi fratelli, avete lasciato le cose come stavano prima della morte di vostro padre? cioè non avete fatto la successione? Il mutuo era cointestato tra tuo padre e tua madre?
    questo non pesa nella suddivisione della eredità, non è un diritto, a meno che non venga riconosciuto dagli altri eredi, i quali, con atto separato dalla divisione ereditaria, quantificheranno questa azione meritoria. Se i coeredi non riconoscono non c'é nulla da fare, a meno che il richiedente non dimostri di aver speso soldi per l'accudimento del genitore. In questo caso le somme dimostrate andranno divise per il numero dei coeredi oppure portate in detrazione dalla massa ereditaria.
    il fatto che lui vivesse nella casa non significa che automaticamente fosse lui a pagare il mutuo; ci vogliono le prove dei versamenti fatti da lui, che la banca, se non sbaglio, conserva per 10 anni.

    sicura che abbia il 75%? Se tuo padre è morto senza fare testamento e la casa era cointestata con tua madre, le quote di successione erano le seguenti:
    a tua madre 1/3 di 1/2 cioé 1/6 (3/18) della parte di casa di prorpietà del marito.
    a voi 3 figli 2/3 di 1/2 da dividere in parti uguali cioé 1/9 (2/18) ciascuno della parte di casa.
    Riprova 3/18+2/18+2/18+2/18= 9/18 = 1/2 cioè metà casa
    Quindi tua madre è proprietaria di 1/2+3/18 = 12/18 (2/3) cioé 66,67% di casa e non del 75%.
    Mentre ciascuno di voi 3 fratelli è proprietario di 2/18 (1/9) cioé 11,11% di casa.
     
  5. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Spiego in modo diverso.mia madre è anziana e ha delle patologie (quasi cieca,problemi di fibrillazione al cuore e visto la sua età avanzata"83"dimentica quasi subito ciò che dice 2minuti prima.ho deciso di portarla a vivere con me da 5mesi sta con me.la casa di mamma e rimasta vuota visto che mio fratello già nn viveva da tempo li.lui ha deciso di venderla e noi non eravamo d'accordo perche anche mamma nn voleva ma su di lu e nn riesce ad avere potere e così lui la tranquilla dicendogli che le troverà un'altra casa in affitto ma io nn lo permetto xche sarebbe lasciarla da sola notte e giorno sarebbe un pensiero continuo.premetto che mamma dopo la morte di papà si è legata a lui in modo morboso e nn riesce a vedere che lui se ne sta approfittando per altri scopi.nn so cosa fare ho paura se lui con l'inganno e bugie le abbia fatto firmare qualcosa che lei non ricorda più.
     
  6. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Vorrei almeno tutelare la sua eredità che invece vuole lui solo perché ha vissuto con lei,e premetto che la teneva in casa senza pulizia e igiene da schifo e non gli ha mai dato la sua pensione gli faceva solo la spesa e le pagava le bollette delle utenze che adesso ha staccato sempre senza chiedere nulla né a Mamma ne a noi Sorelle.
     
  7. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Con lei non si può parlare crede che siamo noi Sorelle ad avercela con lui per niente.per niente mia madre adesso con me vive da signore la faccio mangiare la vesto la lavo e cosa che nn faceva da tanto la faccio divertire e la porto a spasso lui nn l'ha mai portata da nessuna parte se non una volta in una casa famiglia dove voleva lasciarla e che io mi sono opposta
     
  8. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Devo fare qualcosa per lei solo per lei
    È mia mamma
     
  9. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    lui non è il proprietario del 100% della casa. Ma avete fatto la successione quando è morto vostro padre?
    anche se ha ottenuto, con un sotterfugio, da parte di tua madre la procura a vendere, stante le condizioni di tua madre, detta procura dovrebbe essere facilmente invalidata.
    Ad ogni modo per vendere deve essere proprietario o procuratore del 100% dell'appartamento: guarda i conti che ti ho fatto prima.
     
  10. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ecco casa venduta ieri pomeriggio mio fratello ha convinto Mamma a firmare .
    Tre assegni da 12 mila euro per noi figli e uno da 75 mila per mamma,che si è messo lui in tasca e che al più presto porterà mamma a scambiarlo ed intascarselo lui.cosa posso fare lei si fida di lui ma lui vuole solo arrivare al suo intento.
     
  11. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Come posso tutelare quei soldi di mamma ed evitare che lui se li prenda?
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    ma ha convinto anche te e qualcun altro.
    devi andare da un avvocato e far intraprendere un giudizio di incapacità di intendere e volere di tua madre. Cosa che vedo alquanto non facile.
    In ogni caso se tua madre deposita i soldi c'è traccia del versamento. Quando morirà ne chiederai conto a tuo fratello di dove sono finiti i soldi.
    In ogni caso è il caso di far nominare un amministratore dei beni di tua madre. Devi per forza andare dall'avvocato.
     
    A Marinarita e rita dedè piace questo messaggio.
  13. Marinarita

    Marinarita Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ho appreso solo ora, che hai tanti problemi e confermo che mi fai tanta tenerezza. Di Leonina hai solo il nome mi sembri un passerotto! Condivido putrtroppo, il parere di Nemesis, tua Mamma ha problemi di memoria, a volte magari è assente, ma il fatto più grave è che lei, come dici tu, "stravede" per tuo fratello, che, parliamoci schietto, è molto egoista....per non definirlo in un altro modo! :disappunto: Io mi sento di darti solo un consiglio: tu e i tuoi due fratelli, dovete cercare di tutelarvi, perciò parla con loro, e prendete un appuntamento con un notaio, perchè lui può darvi le informazioni per come agire.....Fatti coraggio, per far fronte a tuo fratello devi diventare una Leonessa...e non una Leonina! Anche se non ti conosco, ti abbraccio con tutto il :amore:
     
  14. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Vi ringrazio per il conforto ed i consigli,ma ormai penso sia tardi per tutto.mio fratello ha preso tutti i soldi di mia madre e lei vive con me ,nn vi dico in che situazione familiare mi trovo , discussioni con mio marito i miei figli hanno perso la libertà a casa loro.io cmq lo faccio per mia mamma voglio che stia con me la voglio bene.ma ....mio fratello lo ucciderei ,nn la chiama quasi mai gli mando msg e nn risponde e nel frattempo si sta divertendo con i sacrifici di mio padre e mia madre
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  15. Leonina

    Leonina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Se c'è qualcuno che può darmi un consiglio su cosa posso fare è se c'è qualcosa a livello legale per togliere i soldi di mia madre a mio fratello,c he nn trovo si giusto abbia preso lui .io ho tre figli di cui uno di appena sei mesi e lui invece è single e nn sappiamo nemmeno dove è con chi viva
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  16. Marinarita

    Marinarita Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Leonina, io mi sento di darti solo un consiglio perchè, ritengo che tu attualmente, data la situazione complicata, sei molto agitata e confusa; perciò, rileggi attentamente e con calma, tutti i consigli che ti hanno dato Nemesis, Luigi e la sottoscritta. Devi rivolgerti a un Avvocato che può darti un parere qualificato, e per poi agire legalmente contro tuo fratello:affermazione: Cerca di andarci al più presto e successivamente, scrivi per informarci su ciò che ti ha detto l'Avvocato, e come ti ha fatto impostare la causa:affermazione: Coraggio, è inutile che ti disperi: ora devi agire con decisione e fermezza:affermazione::applauso::applauso::applauso: Ti abbraccio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina