1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. boyetboy

    boyetboy Nuovo Iscritto

    ci sono 6 fratelli di cui 3 deceduti e 3 in vita. Quelli in vita 1 e' sposato e altri 2 sono non sposati celibi. In caso che un fratello non sposato muore, l'eredita' va ai fratelli non avendo coniuge, figli, genitori. L'eredita spetta agli altri 2 fratelli in vita solamente oppure anche ai discendenti di quelli gia' morti.
    Praticamente il quesito era di sapere se l'eredita e' da dividersi solo tra i fratelli vivi rimasti(o discendenti di un fratello comunque vivo e morto successivamente a quello che lascia l'eredita') ???
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'eredità va divisa tra i fratelli vivi e gli eredi dei fratelli morti.
    Il fratello che muore successivamente a quello che lascia l'eredità, lascia a sua volta, la sua quota ai suoi eredi.
    saluti
    jerry48
     
  3. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Se i fratelli deceduti hanno discendenti anche con questi, altrimenti la quota si ripartisce in parti uguali per gli altri germani viventi.

    Ciao salves
     
  4. erede disperata

    erede disperata Nuovo Iscritto

    ciao a tutti,sono nuova e ho un mucchio di quesiti da proporvi. comincio in questa discussione perche mi è sorto un amletico dubbio.io e i miei due germani,un fratello e una sorella,siamo ancora indivisi,dopo la morte di nostra madre avvenuta nel 2005.all'epoca i miei nipoti,io non ho figli,erano tutti minori,oggi tre sono maggiorenni e una è minore,concorrono in qualche modo alla divisione ereditaria?
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'eredità lasciata da vostra madre spetta 1/3 a te, 1/3 a tuo fratello e l'altro 1/3 a tua sorella.
    saluti
    jerry48
     
    A erede disperata piace questo elemento.
  6. erede disperata

    erede disperata Nuovo Iscritto

    grazie, spero che leggerai anche la discussione che sto per inserire e saprai illuminarmi.:risata:
     
  7. angelo41

    angelo41 Nuovo Iscritto

    Per il primo quesito, l'eredità va divisa per 6 in parti uguali, poi tutti i figli dei deceduti si spartiranno la quota del proprio genitore defunto.
    Se fra i tre fratelli deceduti uno ha 1 figlio, il secondo 2 e l'altro 5, la quota per il primo fratello va tutto al suo unico figlio, la quota del secondo va divisa per due e l'altra divisa per 5.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non gli eredi dei fratelli (pre)morti. Ma i loro discendenti (legittimi o naturali).
     
  9. giudice

    giudice Nuovo Iscritto

    Ovviamente se il fratello morto non ha fatto testamento.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La rappresentazione opera anche nel caso della successione testamentaria, se il testatore non ha provveduto per il caso in cui l'istituto non possa o non voglia accettare l'eredità o il legato, e sempre che non si tratti di legato di usufrutto o di altro diritto di natura personale.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se il testatore non ha provveduto per il caso in cui l'istituito...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina