1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se una vecchia parente, con tanto di piene facoltà mentali, redige testamento olografo o presso notaio, lasciando il patrimonio totale alla parrocchia de quartiere, possono i parenti impugnare il testamento ed avere speranze di riagguantare il tutto!!!!!!:shock:
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Impugnare possono, l'esito non si sa, perchè lo deciderà il Giudice.
    In pratica, il futuro è difficile se non impossibile da prevedere :)
     
  3. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ok...grazie......dipendiamo sempre dai giudici...allora tokkerà trovarne uno ateo....ahahahah:risata:
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il testamento non ha leso i diritti dei legittimari, nessuna azione di riduzione è ipotizzabile.
    I legittimari, ex art. 536 c.c., sono solo il coniuge, i figli e relativi discendenti e gli ascendenti. Tutti gli altri parenti sono esclusi.
     
  5. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    grazie...ma , comunque, anche i figli o parenti stretti, impugnando il testamento, possono perdere la causa...?che significa: non ha leso?
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Al mio paese una signora anziana aveva, con testamento olografo, lasciato i suoi beni ai poveri. I parenti impugnarono il testamento ed ottennero l' eredità per la indeterminatezza del testamento ovvero per la difficoltà di individuare i "poveri"...
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si fa (molta) fatica a credere a quanto sopra. Dato che esiste l'art. 630 c.c., e dopo la soppressione degli enti comunali di assistenza avvenuta nel 1978 in seguito al trasferimento dell'assistenza sanitaria alle regioni, la devoluzione testamentaria "a favore dei poveri" opera direttamente a favore del comune in cui il testatore aveva il domicilio al tempo della sua morte.

    Bisogna distinguere il caso di testamento nullo o annullabile dal caso di testamento valido ma contenente disposizioni lesive (in questo senso si era usato il termine "leso") dei diritti dei legittimari, che sono le persone alle quali la legge riserva delle quote del patrimonio del de cuius. Se per esempio tra i legittimari (che avevo elencato prima) esiste solo un figlio, la legge gli riserva in ogni caso una quota ("di riserva") pari a metà del patrimonio del de cuius. Il testatore quindi in quel caso può liberamente disporre (solo) dell'altra metà del suo patrimonio, e destinarlo a chiunque (parrocchia compresa). Nel caso che il testamento disponga che tutto il patrimonio del testatore vada alla parrocchia, il figlio potrebbe quindi "agire in riduzione" contro la parrocchia per vedersi reintegrare la metà del patrimonio del proprio genitore che gli spetta per legge.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Novembre 2013
    A arianna26 e Gianco piace questo messaggio.
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Cosa intendi per vecchia parente
     
  9. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    120 anni beata lei
     
  10. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ...insomma dopo tutto quello che s'è fatto pe nonna....ospedali, cambio pannoloni, accompagnamenti de qua e de la...almeno 2000 km....cibi caldi a casa....regali....manco un cent me lascia sta befanaccia!!!!!:rabbia::risata:
     
    A rita dedè e arciera piace questo messaggio.
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    tyubaz questo è solo turpiloquoi
     
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ribadisco quel che ha scritto Nemesis. Ledere una quota vuol dire che la legge dispone che vi sono delle quote del patrimonio di un defunto che non si possono destinare ad altri fuorchè i discendenti, ascendenti e coniugi. Gli altri parenti anche se stretti, fino al sesto grado, in mancanza di testamento sono eredi legittimi, ossia il primo tra di loro più vicino. Se la parente non ha consanguinei in linea diretta può lasciare quel che vuole a chiunque. Non c'è impugnazione che tenga.
    p.s. anch'io credo che sia una leggenda di paese. L'eredità va direttamente alle istituzioni preposte come indicate nel testamento.
    comunque mi accodo a adimecasa, che grado di parentela c'è? hai parlato anche di figli!
     
  13. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ...allora debbo rinunciare a makkina nuova...a settimana bianka e a qualche donnina facile!!!!...nonna m'ha fregato!!!!!
     
  14. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se è tua nonna hai diritto alla quota di legittima.
     
  15. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    .....e quant'è in %???....nonna ha appartamento di 150 mq, valore circa 500.000 euro e un conto bancario intorno ai 150.000.....!!!!:confuso:
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ci possono essere delle esenzioni????
     
  17. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Un solo nipote che entra nell'eredita' in rappresentanza del genitore, il 50%. La quota varia se vi sono altri figli o nipoti, per via diretta, non zii nipoti. Puoi seguire i nostri post su propit, interessanti in materia con dovizia di particolari. Oppure scrivi quote eredita' su google.
    Non ho capito adimecasa, che vuol dire esenzioni?[DOUBLEPOST=1385809495,1385809429][/DOUBLEPOST]A proposito, le cifre della legittima sono intoccabili anche da tua nonna. Tu sei un discendente diretto
     
  18. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    si....direttissimo....piu di un Eurostar!!!:risata:
     
  19. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Complimenti! Ereditiere!
     
  20. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    sei un mito con le tue discussioni... mitico tyubaz... fai del bene e scordatene dicevano gli antichi....
     
    A arciera piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina