1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ablasor69

    ablasor69 Nuovo Iscritto

    Salve ho un grossissimo problema in quanto ad un'eredita di un'immobile.
    Mia madre è morta 8 anni fà, successivamente con la morte del nonno avvenuta quasi 4 anni fà, abbiamo ereditato l'appartamento donato a mia madre dai genitori, mio padre ha il 12% io 44% e mio fratello 44%.
    L'appartamento era abitato da mio padre fino alla morte del nonno, il quale mio fratello trovatosi in brutte acque si è permesso di buttare letteralmente fuori di casa mio padre, che abitava in questo appartamento assieme a mia madre da 30 anni.
    Adesso l'immobile è occupato da questo fratello e sua moglie e una bambina di 12 anni.
    Noi dopo quello che è successo non siamo più in buoni rapporti anzi, adesso finalmente si sta potendo procedere alla vendita, dopo che io stessa ho anticipato tutto per sistemare la successione ed altro, lui mi minaccia che se io non rinuncio all'affitto che mi deve dal momento in cui si è appropriato illegalmente della casa, lui non vende. L'Avvocato giustamente vuole ricorrere a causa penale, ma tutte le spese chi se li accolla? Io e mio padre? non ci sono i mezzi per poterla sostenere una causa con i tempi che corrono. Mi dite voi cosa posso fare e qual'è la soluzione migliore? Ablasor
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Attualmente tu non incassi l'affitto e paghi le tasse.
    Se doveste procedere per via giudiziale alla vendita dell'appartamento continuerai a non incassare l'affitto, a pagare le tasse ed inoltre dovrai anticipare le spese di giudizio, sperando che nel frattempo non esca qualche spesa di manutenzione straordinaria da sostenere.
    Tuo fratello è un prepotente e in linea di principio non bisognerebbe dargliela vinta, ma se guardi alla realtà prima riuscite a vendere e prima l'immobile smette, per te e tuo padre, di essere solo un costo.
    E questo soprattutto se c'è già un possibile acquirente.
    Dice un vecchi adagio che un pessimo accordo è sempre meglio di un'ottima causa. Dura realtà!
    In bocca al lupo.
     
    A massimo binotto piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina