1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Lucia1968

    Lucia1968 Nuovo Iscritto

    Buongiorno a Tutti.
    mia madre ha subito un intervento di per sè semplice, ma assumeva il Cumadin (che scoagula il sangue) poichè soffre di aritimia cardiaca. i medici, invece di prevedere le complicazioni (poichè erano appunto davvero prevedibili), hanno dimesso mia mamma senza fare i dovuti controlli (emocromo e pressione), nonostante la mia insistenza perchè la tenessero sotto osservazione ancora almeno 1 notte.

    L'ho quindi portata a casa, nei giorni seguenti mia mamma è peggiorata e ha rischiato di morire per l'emocromo bassissimo, ed è stata ricoverata d'urgenza in un'altra struttura dove si trova tuttora e dove ha dovuto subire un altro intervento per la rimozione degli ematomi.


    secondo voi, posso fare una causa al medico che ha firmato la lettera di dimissione? o comunque fare qualcosa per evitare che succedano ancora queste cose?

    Grazie, con tanti auguri di incotnrare solo bravi medici sulla vostra strada!

    Lucia 1968
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    auguri a tua mamma che e' ancora viva e campera' altri 100 anni.
    lascia stare....................hanno sempre ragione loro.
    solo se ci scappa il morto.....................forse.......................
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Auguri di pronta ripresa ... ma avevi avvisato i luminari che lei assumeva questo tipo di farmaci ? Hai consultato un legale a Milano sottoponendogli la cartella clinica e quant'altro necessario prima di parlare di presunta responsabilità medica ?
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    So che esiste un tribunale dei malati. ma credo dovresti avere le prove di aver comunicato l'assunzione del cumadin da parte di tua madre cui vanno un forte abbraccio e tutti i miei migliori auguri.

    Per il futuro che fare? sinceramente a parte sperare e provare ad informarsi prima proprio non so. è prassi comune per i medici fare la notte e riattaccare con il primo turno del mattino. praticamente 12 ore, minimo, ininterrotte alla fine delle quali è secondo me facilissimo sbagliare. ecco forse si potrebbe cominciare con una petizione che impedisca simili abberrazioni.
     
  5. Lucia1968

    Lucia1968 Nuovo Iscritto

    Grazie Arianna, si certo ho la prova, persino il medico di base mi ha fatto una dichiarazioen scritta pre-intervento..
    già, mi hanno spiegato che la direzione sanitaria obbliga alla dimissione veloce per contenere i costi, ma se si sbaglia, il malato diventa un costo molto maggiore per lo stato...ma questa è un'altra storia.

    Grazie comunque Arianna, faccio tanti auguri anche a Te,

    vincenza

    Aggiunto dopo 2 minuti ....

    Buongiorno Avvocato, certo che li avevo avvisati, con dichiarazione scritta del medico e pure del cardiologo (stessa clinica) presso cui era in cura..
    Ho chiesto la cartella clinica ma ci vorranno 40 giorni.

    Grazie mille Buoba giornata
    vincenza
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina