1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucy07

    lucy07 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve
    chiedo aiuto al forum .....

    il commercialista mi ha fatto versare 5 anni fa ben euro 5.000 di IRPEF in più rispetto al dovuto,cosa che ho scoperto solo ora in quanto detta cifra mi è stata rimborsata dall'Ade : mentre la sua parcella è rimasta la stessa , anzi ogni anno sale!!!! non mi sembra corretto... che fare?
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La parcella da versare ad un qualsiasi consulente, va concordata tra le parti, quindi se valuti che il suo compenso sia caro, potrai comunque rivolgerti ad un'altro professionista. Per quanto riguarda la somma di € 5000, versata in più di IRPEF, prova a chiedergli gli interessi maturati su quella somma nel corso dei 5 anni. Sicuramente ti risponderà a picche, a meno che , non abbia una polizza assicurativa che copra i suoi errori formali. Il mio commercialista, ad esempio ha una assicurazione. Anni fa a causa di un errore di calcolo, sulle spese mediche, ho ricevuto accertamento dell'ADE, con relativa sanzione. L'assicurazione mi ha rimborsato l'intera somma della sanzione versata.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Al consiglio di Celefini, che mi sembra ottimo, io aggiungerei quello di cambiare commercialista raccontando poi l'accaduto al maggior numero possibile di persone.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Può darsi che ti abbia fatto pagare degli acconti, calcolati giustamennte sul reddito dell'anno precedente e poi l'anno successivo il reddito sia risultato molto più basso, di conseguenza gli acconti sono stati versati in eccedenza e il pagamento in eccesso, anzichè in compensazione (magari non serviva) sia stato chiesto in rimborso, è un fatto che puo' succedere........... i soldi comunque non li hai persi....anzi saranno stati calcolati pure gli interessi (pur se molto modesti). Saluti.
     
  5. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    infatti! prima di parlare bisogna sapere. Altrimenti bisogna tacere.
    e mi riferisco sopratutto a chi ha aperto il post. Avresti dovuto raccontarci di più e meglio.
    Indagando prima.
     
  6. lucy07

    lucy07 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Indagando......
    ho già indagato , ecco perchè ho postato in quei termini stringati;
    si tratta semplicemente di errore ... che poi sapeva pur di aver commesso .
     
  7. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Considerato che comunque " sapeva di aver commesso un errore ", ponigli un aut-aut, come già avevo postato.
     
  8. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Deve risarcire i danni al cliente il commercialista che sbaglia a compilare la dichiarazione dei redditi. Lo precisa la Corte di cassazione con la sentenza n. 8860 della Terza sezione civile
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina