1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ilva

    ilva Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buona sera, è la prima volta che sottopongo un quesito, spero di riuscire ad esprimermi benel...
    Sono da poco proprietaria di un appartamentino al piano seminterrato di un edificio con 12 appartamenti (incluso il mio). L'amministratore ha fatto preparare un capitolato tecnico per lavori di restauro dei prospetti esterni del condominio ma già nella descrizione dello stabile rilevo un errore grossolano poichè nella descrizione dello stabile si parla del mio piano come " un piano interrato che ospita le cantine" e sette piani fuori terra. In realtà oltre alle cantine il piano interrato che è "seminterrato" ospita anche il mio appartamento. L'amministratore ci chiede di sottoporre questo capitolato a ditte di nostra fiducia ma io vorrei fare notare l'errore nella descrizione dello stabile e pretendere che sia corretto prima di qualsiasi azione . Mi chiedo inoltre quanto possa essere affidabile ed accurato l'operato di un ingegnere che sbaglia addirittura la descrizione dello stabile. Cosa devo dire all'amministratore? Grazie per i consigli!
     
  2. emass

    emass Membro Junior

    Gentile Ilva, ritengo che, ai fini dei lavori da effettuare, l'errore possa essere ritenuto marginale. Quanto alle richiesta da fare all'amministratore non può che far rilevare l'errore e pretendere la modifica se pensa che questa possa nocerle in qualche modo (ad esempio l'attenzione che potrebbe essere messa nell'esecuzuione delle opere in ragione della presenza della sua unità immibiliare). Quanto all'ingnere: l'incarico ad un professionista dovrebbe essere di natura fiduciaria. Oggi si bada più al costo che alla qualità che, come sempre, incide proprio sul costo. Avete per caso fatto affidato l'incarico al migliore offerente?:disappunto:
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    è gia tanto avere un appartamento al piano seminterrato, figurarsi al piano interrato, con quale agibilità:risata:
     
  4. ilva

    ilva Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    per Emass:
    grazie per la risposta ed il consiglio, chiederò all'amministratore di far correggere l'enuciato. Al momento non credo che la cosa infici i lavori che si dovranno fare, però vorrei che fosse chiaro agli altri condomini che quello che per loro è un "piano cantine" per me è il mio "pianerottolo". L'appartamento è rimasto vuoto per vari anni per una questione di eredità ed ora mi sto accorgendo che il condominio ne fa un uso indiscriminato per riporvi (nel corridio di passaggio quindi fuori dalle cantine) oggetti di ogni specie, scatole vuote vecchi infissi etc. Vorrei un po' di rispetto. Posso abitare un seminterrato ma non certamente un deposito! Quanto alla scelta dell'ingegnere non lo sò, quando ho acquistato casa il capitolato il condominio aveva già scelto il tecnico. Di nuovo grazie, saluti, Ilva
     
  5. ilva

    ilva Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    X Adimecasa,
    non ho capito la risposta... è uno scherzo? Ci sono dei parametri che stabiliscono l'agibilità di un immobile, altezza dei soffitti, finestre oltre il piano stradale, il mio affaccio è sul cortile interno che si trova un piano al di sotto del portone d'igresso, quindi , dal mio punto di vista (in relazione all'affaccio delle finestre) è come se vivessi in un primo piano...
     
  6. emass

    emass Membro Junior

    x Ilva
    Lieto di esserle stato di aiuto. Per l'accesso alla sua unità immobiliare, vale quanto già detto. Se è un corridoio l'amministratore ne deve prendere atto. Lo faccia presente. Cordialità
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Non è un scherzo, il tuo post si riferiva ad un piano interrato. Allora non è un interrato ma un piano seminterrato
     
  8. ilva

    ilva Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    sono ignorante in materia con sò bene quale sia la differenza fra interrato e seminterrato, al catasto il piano risulta essere s1 che credo corrisponda ad interrato ma non ho trovato quale dovrebbe essere la dicitura per seminterrato....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina