1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    La fideiussione bancaria è purtroppo un pezzo di carta stipato in un cassetto,soggetto ad invecchiamento ed usura.
    Dura 6 anni,ed in 6 anni ,al pezzo di carta possono succedere tante cose.
    La banca poi pretende dopo l'escussione l'invio o la presentazione dell'originale.
    Mi ritrovo con il serio rischio di perdere sto pezzo di carta causa trasferimento .
    Troppi incartamenti.
    Penso di escutere la fideiussione a prima richiesta.
    Non succede nulla per la banca.
    Ma non vorrei far preoccupare il conduttore,che finora è stato corretto.
    Come motivare l'escussione al conduttore?
    Mi date qualche idea?
    Grazie
     
  2. Sterenz

    Sterenz Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Caro Professionista,
    qualche idea, forse, dovresti fornirla proprio tu!
    Intanto sarebbe il caso di chiarire il tuo post!
    A parte il "pezzo di carta" che potrebbe essere smarrito e il fatto che
    "non succede nulla per la banca" (!!??), ma visto che il conduttore
    "finora è stato corretto", per quale motivo intendi procedere alla
    escussione della fideiussione?
    Grazie per ichiarimenti.
    Cordialmente
    Sterenz
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perché escutere una fidejussione che metterebbe nei guai per sempre il tuo conduttore se non ne ricorrono i presupposti?
    Tra l'altro, il pezzo di carta potrebbe andare smarrito.
    Le banche, a torto, richiedono la restituzione dell'originale. Se il documento è scaduto, non ce n'è bisogno. Se non è scaduto ed è stata parzialmente o in toto utilizzata la garanzia prestata, questo risulta agli atti.
    Inoltre la banca per escutere non ha bisogno della presentazione del contratto originario. Teoricamente, anche avendolo smarrito, il documento può sempre essere richiesto in copia alla banca stessa (magari presentando una denuncia di smarrimento) e, in ogni caso, lo smarrimento non fa venire meno l'impegno della banca.
    A mio avviso, ti stai preoccupando in maniera eccessiva.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Grazie a tutti.
    Effettivamente ho un problema di un'archiviazione non sicura e il timore che trasferendomi perda l originale.
    Scannerizzo la fideiussione e la salvo sul cloud.
    Dopo l escussione completa le banche rivogliono l originale.
    Perche'dovrei mettere in difficolta'il conduttore?
    La somma relativa e'vincolata,ma non credo ci accenda sopra prestiti.
    E poi se avessi una crisi di liquidita'dovrei per forza escutere la fideiussione.
    Le banche non prestano soldi ponendo a garanzia contratti di locazione commerciali.
    A meno che non siano con grossi gruppi.
    E non e'questo il caso.
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Spero solo tu non dica sul serio.
    Si escute solo in casi di reale insolvenza del soggetto garantito. La banca poi si rivale sullo stesso soggetto garantito. A questo punto, un soggetto escusso è «marchiato» come non affidabile dal settore bancario e nessuno gli darà più credito. E anche qualora la sua posizione tornasse pulita, questa situazione lascerà comunque degli strascichi.
    Non si escute a cuor leggero e tanto meno a fidejussione serve a coprire proprie esigenze di liquidità. Per queste ultime ci sono altre strade.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  6. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Ma in genere una banca chiede per una fideiussione o polizze.
    Non emette fideiussionr come se fosse un fido.
    Quindi semplicemente smobilizza la somma vincolata a garanzia.
    Non viene segnalato al crift o come cattivo pagatore.
     
  7. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Scusa titoli o polizze a garanzia per emettere la fideiussione.
    Se e'un grosso gruppo la emette senza vincolare nulla ma e'per pochi...
     
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La Centrale Rischi della Banca d’Italia, contiene segnalazioni su mutui, anticipazioni, fideiussioni e aperture di credito pari o superiori a 30.000 euro. Per rapporti di importo minore le segnalazioni vengono effettuate presso le centrali rischi private, quali Crif, o banche dati dei cattivi pagatori.
    L'escussione di una garanzia è un evento negativo che viene segnalato nelle banche dati.
     
  9. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    una curiosità quando scade la fidejussione?
     
  10. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Fra 1 anno.
    Ma l importo e'inferiore ai 30000 E.
    Mille grazie tovrm.
    Segnalazione al Crif per l escussione di una fideiussione ,non la sapevo.
    Ma anche in caso di escussione parziale?
     
  11. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Devi tenere presente che si procede alla escussione della garanzia se l debitore
    non paga alle date stabilite. Se paga che escuti ? Leggi i l testo della fiddejussione e se non dice così che fideiussione è ?
     
  12. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Dissento
    E'una fideiussione a prima richiesta.
    Non debbo motivare alcunche'.
    E'pura cortesia.
    Ed appunto nella fideiussione non e'menzionato alcun vincolo all escussione.
     
  13. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sbagli. Sarà pure a prima richiesta, ma qual è l'oggetto coperto dalla garanzia? Sono, immagino, i canoni (fino a tot mensilità) e le altre obbligazioni previste contrattualmente. Pertanto, se mancano i presupposti per l'escussione, che vuoi escutere? E se lo fai, potresti anche ritrovarti con una querela da parte del soggetto garantito.
    Non scherziamo.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  14. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Su questo punto ho dubbi.
    Insitamente al concetto di prima richiesta la banca consente l escussione della garanzia senza specifica motivazione.
    Argomento da approfondire.
     
  15. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Non e' di tal avviso costante giurisprudenza.
    CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III
    CIVILE - SENTENZA 17 giugno 2013, n.15108

    Ai fini della configurabilità di un contratto autonomo di garanzia oppure di un contratto di fideiussione, non è decisivo l’impiego o meno delle espressioni “a semplice richiesta” o “a prima richiesta del creditore”, ma la relazione in cui le parti hanno inteso porre l’obbligazione principale e l’obbligazione di garanzia. La caratteristica fondamentale che distingue il contratto autonomo di garanzia dalla fideiussione è l’assenza dell’elemento dell’accessorietà della garanzia, insito nel fatto che viene esclusa la facoltà del garante di opporre al creditore le eccezioni che spettano al debitore principale, in deroga alla regola essenziale della fideiussione, posta dall’art. 1945 c.c..
     
  16. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Bravissimo Ollj
    Il garante paga senza eccepire nulla al debitore principale.
    Pero'io ho un contratto con un grosso gruppo nazionale dove viene equiparata la fideiussione a prima richirsta al denaro contante,nell'immediata disponibilita'del creditore.
     
  17. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Cito il testo:
    ......fideiussione bancaria emessa da primario istituto bancario ed essere pagabile,senza condizioni o termini,a semplice richiesta del locatore,così da essere equivalente alla disponibilità del denaro contante.
     
  18. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non hai capito cosa ti ha scritto @Ollj e stai dicendo l'esatto contrario
    Provo a sintetizzare togliendo le parti che possono indurre in confusione:
    «Ai fini della configurabilità di un contratto di fideiussione è decisiva la relazione in cui le parti hanno inteso porre l’obbligazione principale e l’obbligazione di garanzia. La caratteristica fondamentale della fideiussione è l’elemento dell’accessorietà della garanzia all'obbligazione principale»
    Questo vuol dire che puoi escutere se e solo se il debitore è insolvente, e non quando pare a te. Se hai problemi personali di liquidità chiedi un prestito, come fanno tutti.
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come fai ad escutere una fideiussione se non esiste un inadempimento contrattuale ?
     
    Ultima modifica: 3 Aprile 2015
  20. smoker

    smoker Membro Attivo

    certamente, però tu devi sempre usare correttezza....

    Smoker
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina