1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    :occhi_al_cielo: Per un nucleo famigliare senza figli ma con prima casa l’esenzione totale può essere raggiunta solo nel caso in cui la rendita catastale non sia superiore a 297.62 euro.......tra le varie esenzioni, c'è questa , molto importante, ma...NESSUNO NE PARLA O NE SCRIVE.....come mai???:shock::rabbia:
     
  2. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Proviamo a fare due conti:
    moltiplicando la rendita catastale di euro 297,62 per 105 si ottiene il vecchio valore catastale, in questo caso euro 31.250,10
    aggiungendo poi il 60% si ottiene una base imponibile di euro 50.000
    Applicando l'aliquota base del 4 per mille su 50.000 si ottiene un imposta di euro 200,00
    Essendo 200 l'imposta e 200 l'esenzione per abitazione principale (per chi non ha figli) otteniamo un esenzione totale...... sempre che i comuni non applichini maggiorazioni.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  3. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ....ma certo, fin qui c'ero arrivato anche io...ma se nel mio comune l'aliquota,quasi sicuramente, sarà il 5.5 e la mia rendita cat. è 250, mi risulta, facendo i conti, che devo pagare come prima casa senza figli, euro 31; ma se è pur vero che sotto i 297.62 sono esente....che debbo fare?? vale solo con le aliquote base?
    ..................M I S T E R O ! ! ! :shock::shock::shock::sorrisone:
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma la norma istitutiva non prevede quella "esenzione". 297,62 euro è (solo) l'importo massimo della rendita catastale dell'immobile adibito ad abitazione principale che consente di non pagare nulla, a condizione che l'aliquota sia quella di base (0,4%).
     
  5. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ok, ma questa condizione che l'aliquota sia di base ( 0,4) me lo specifichi ora tu, ma nn lo si legge da nessuna parte, questo era il mistero.:idea:

    Grazie comunque.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina