1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Fifo84

    Fifo84 Membro Attivo

    Domanda.

    Ipotizziamo che tizio A prenda in affitto un appartamento e l'affitto risulti intestato solo a lui.
    Insime a tizio A, va a vivere con lui la compagna B.
    Tizio A ha un contratto a tempo indeterminato e una quota di una seconda casa.
    Compagna B risulta che non lavora ma percepesce un reddito di affitto.

    Se A e B, vanno a vivere insieme, per A, cosa cambia fiscalmente?
    Il Reddito di B si accumula al suo, ma in quale caso e contesto?

    non ci sono vincoli matrimoniali, nè di parentela e via dicendo, anche se ovviamente, per andare a vivere insieme è chiaro che fornimino una "coppia" anche se non ufficiale da nessuna parte.

    So che giustamente l'ama, si pagherebbe x 2.
    L'affitto che risulta essere un concordato......ha uno "sconto fiscale" se non si supera un certo reddito..questo redditto, sarebbe solo di tizio A o di tizio A+B?



    Premesso che A NON fa isee o simili ma un normale 730 ogni anno ( reddito di affitto + quota seconda ).
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    I redditi (e le relative imposte) sono sempre personali. Non esiste nessun "cumulo" ai fini del calcolo delle imposte sul reddito.
    A e B formerebbero un'unica famiglia anagrafica, esistendo tra di loro vincoli affettivi.
    Pertanto, vi sarebbe il cumulo dei redditi e dei patrimoni di entrambi, ai fini del calcolo dell'ISE/ISEE.
     
    A pesco piace questo elemento.
  3. Fifo84

    Fifo84 Membro Attivo


    Grazie gentilissima
    Quindi se uno non fa ISEE o ISEEE non cambia proprio niente a nessuno dei due, giusto? facendo entrambi il normale 730 e non usando i due sopracitati rimane tutto immutato, giusto?
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non sono femmina. :)
    Cambierebbe l'importo della TARI, come da te già notato.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'ISEE non è mica la "patente di guida" che si consegue previo superamento di un apposito esame. L'Isee lo devi chiedere tu ad un Caf e lo devi presentare all'Ente a cui chiedi il riconoscimento delle agevolazioni fiscali, assistenziali, etc.etc.
    Riguardo al concetto di "famiglia" ai fini ISEE, leggi nel link allegato, CAF Acli. Secondo l'articolo anche il reddito della tua compagna andrebbe a finire nell'Isee.
    CAF ACLI | Le regole del nucleo familiare ai fini ISEE | Nucleo, Familiare, Parte, Carico, Famiglia
    Comunque, per avere informazioni più aggiornate ti conviene visitare il sito dell'INPS e leggere quanto riportato in materia di Isee.
     
    A pesco piace questo elemento.
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @Nemesis, scusa non avevo visto la tua risposta.
     
  7. Fifo84

    Fifo84 Membro Attivo

    GRAZIE a tutti

    quindi cambia solo la TARI
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In realtà (la) Nemesi e (la) Tigre sono di genere femminile.
     
    A pesco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina