1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ragazzo9173

    ragazzo9173 Nuovo Iscritto

    Salve vorrei sapere se estinguendo il mutuo prima dei 5 anni dopo la stipula è si perde il diritto alle detrazioni sul mutuo prima casa e quindi si deve restituire il 19% degli interessi già dedotti in questi anni?
     
  2. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    Ciao, la mia esperienza in merito è questa: il mio mutuo sarebbe scaduto a dicembre 2011, io
    a novenbre 2010 sono andata in banca e ho pagato tutta la quota e gli interessi relativi, tra
    l'altro senza alcuna spesa aggiuntiva (se l'avessi saputo, l'avrei estinto prima, mi evitavo un po
    di interessi), e mi hanno detto che mi invieranno la documentazione relativa all'estinzione con
    il totale degli interessi che vanno in detrazione al 19% sulla dichiarazione dei redditi. ciao
     
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    a mio parere Si ... li perdi ... (forse basta leggere le istruzioni della dichiarazione dei redditi)

    x post precedente di Sucunillu se hai solamente anticipato di pochi mesi o anni la naturale scadenza del mutuo ipotecario 1a casa non significa che lo hai estinto prima dei 5 anni iniziali (generalmente i mutui ipotecari hanno durate di 10-15-20 anni) e tu non hai specificato che durata aveva il tuo.

    saluti Marco ;)
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Centrato da Pallinoalba non si possono accorciare i mutui che anno avuto benefici fiscali anticipatamente, (verificare nelle istruzioni) ciao adimecasa:daccordo:
     
  5. ragazzo9173

    ragazzo9173 Nuovo Iscritto

    salve, nel 2006 quando coprai casa avevo dovuto prendere il mutuo del costruttore a partire, mi sembra, da giugno 2006 (mutuo a 25 anni). Adesso che sto vendendo casa, devo estinguerlo; nel corso di questi 5 anni ho messo a detrazione del 19% sulla dichiarazione dei redditi gli interessi pagati. La mia domanda è se posso estinguerlo prima dei primi 5 anni dall'accensione e se si deve restituire il 19% degli interessi già dedotti in questi anni?
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    vedi le istruzione pubblicate sui modelli 730 e/o unico dipende da quale modello utilizzi. ciao adimecasa:daccordo:
     
  7. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    leggi l'atto di emissione del mutuo, generalmente la banca acconsente l'estinzione anticipata, se hai contrattato l'estinzione potrebbe essere gratuita salvo il pagamento degli interessi maturati e del capitale residuo, in casi peggiori le banche si riservano il diritto di applicare una penale pari ad una percentuale (generalmente l'1%) sul capitale residuo che rimborsi.

    Sulla necessita' di restituire il 19% di detrazione fiscale sugli interessi passivi, devi rivederti le istruzioni e... ti consiglio di consultare un buon commercialista dato che il caso mi sempra si complichi con il fatto che sei subentrato nel mutuo del costruttore (variabili:..... mutuo che in totale (costruttore+te) ha superato i primi 5 anni , mutuo interamente passato dal costruttore a te oppure mutuo su condominio passato in quota dal costruttore ai vari nuovi proprietari di alloggi, subentro in mutuo esistente con cambio obbligato principale oppure stipula di nuovo mutuo con te in qualita' di nuovo proprietario ? ? )

    PS scusa ma se
    Significa che a Giugno 2011 sei cmq oltre i 5 anni in qualsiasi caso
    siamo a febbraio, .... per 4 mesi eviterei qualsiasi dubbio ed aspetterei a estinguere il tutto a Luglio 2011

    saluti Marco ;)
     
  8. metronos

    metronos Nuovo Iscritto

    ho bisogno, caro GURU, di una consulenza velocissima. Ma perche' dici che la penale da applicare in caso di estinzione anticipata del mutuo è pari all'1% quando la legge parla per mutui stipulati prima del 2007 di un 0,50% (chiaramente parliamo di un mutuo stipulato a tasso variabile?
    Potrei sicuramente aver capito male!
    io ho contratto un mutuo nel 2004 e ora voglio estinguerlo. La banca non mi dovrebbe appliare lo 0,50%
    grazie GURU come sempre Tonino
     
  9. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Non credo che si debbano restituire.
    Vediamo se qualche commercialista che frequenta il forum ci può aiutare.

    A proposito.... anni fa ho estinto anticipatamente (dopo tre anni dall'accensione del mutuo) un mutuo "prima casa" del quale portavo in detrazione gli interessi passivi (per il 19%) e non ho dovuto rimborsare alcunchè.
    Speriamo di non aver sbagliato.
     
  10. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    ciao, infatti ho scritto "generalmente"
    ripeto che se sei un buon cliente possono anche decidere di non applicare la penale,
    Se non e' chiaramente specificato nell'atto di mutuo, la soluzione migliore e' chiedere info direttamente in banca in modo da sapere come si comporteranno nel caso di estinzione anticipata
    Cordiali saluti Marco

    PS chiamami Marco ... mi sento poco GURU ..... ;) ;) ;)
     
  11. metronos

    metronos Nuovo Iscritto

    Caro Marco volevo semplicemente sapere perche' la banca mi chiede l'1% come penale quando invece la legge prevede, per i mutui a tasso variabile e la cui scadenza è superiore a 3 anni una penale dello 0,50%.
    Siccome il mutuo è stato stipulato nel 2004 (prima della legge Bersani) chiaramente quello che c'è scritto non dovrebbe valere.
    aspetto notizie grazie infinite
     
  12. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve,
    per mia deduzione dove valere sempre quanto stabilito per legge, quindi se nell'atto ci sono delle incongruenze e' giusto che tu le contesti alla banca,
    speriamo ed attendiamo cmq il parere di un bancario frequentatore di propit
    ;)
     
  13. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Se ben ricordo, per i mutui stipulati prima del decreto Bersani, che prevedevano una penale in caso di estinzione anticipata, è FACOLTA' del mutuatario chiedere, in caso di estinzione anticipata, la penale ridotta allo 0,5%.
    Se tale richiesta non viene UFFICIALMENTE inoltrata, la banca applicherà la penale prevista nel contratto.
     
  14. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    eccolla' le acrobazie delle Banche tra leggi che danno facolta' al cittadino , che pero' se non ha conoscenza in materia rimane gabellato ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina