1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lore68

    lore68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    volevo chiedere, non sono assolutamente esperto di questioni notarili o altro:
    un fabbricato non censito può non essere menzionato in un rogito o in un frazionamento o altro tipo di documento legato ai trasferimenti di proprietà immobiliare?

    Cioè, è possibile che di un fabbricato, nella fattispecie un annesso agricolo, che non risulta iscritto al catasto fabbricati perchè mai censito (non perchè abusivo ma perchè di costruzione antecedente alla prima adozione dello strumento urbanisticoe finalizzata al lavoro del fondo) non si faccia menzione nei documenti legati alle proprietà immobiliari?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Certamente che puo succedere, specie se tale fabbricato non è stato censito e concluso la pratica urbanistica antecedente allo strumento urbanistico attuale.

    Siccome adesso l'ag del terr ha provveduto al rilievo dei fabbricati non censiti in banca dati, ti consiglio di verificare tramite il sito dell'ag con fg. e particella del terreno per vedere se presente in quelli segnalati.

    Se presente o no potrebbe gia essere stato censito d'ufficio, procedi alla visura catastale e poi a completa la parte urbanistica.

    Ciao salves
     
  3. lore68

    lore68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie salves la tua risposta mi dà un po' di speranza, ho una vecchia stalla che stando alla carta del catasto, il confine la sezionerebbe proprio a metà o due terzi. Siccome nel mio atto di trasferimento c'è scritto "piena proprietà di terreno senza fabbricati sopra" mi stava sorgendo la paranoia che il proprietario del fondo adiacente la reclamasse. Adesso per tagliare la testa al toro credo che dovrò andare a visionare la conservatoria gli atti del fondo attiguo per vedere se anche lì non menziona l'esistenza del fabbricato rurale. Se così fosse almeno ce la giocheremmo alla pari....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina