1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Renato50

    Renato50 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    ritorno in argomento "Fascicolo Fabbricato" DDL4339/2000, che mi sembra non sia poi stato promulgato in Legge (chiedo conferma) e della normativa recepita nel D.Lgs 81/2008 all'art. 91 con le responsabilità assegnate al Coordinatore delle Sicurezza in fase di Progettazione e/o al Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione per la redazione del "fascicolo dell'opera"
    Ora mentre nel DDL 4339/200o erano ben specificati i contenuti del "fascicolo" ... " Sul fascicolo sono annotate le informazioni relative all'edificio - di tipo identificativo, progettuale, strutturale, impiantistico - con l'obiettivo di pervenire ad un idoneo quadro conoscitivo a partire, ove possibile, dalle fasi di costruzione dello stesso e su cui registrare le modifiche apportate rispetto alla configurazione originaria, con particolare riferimento alle componenti statiche, funzionali ed impiantistiche." nel D.Lgs 81/2008 "Fascicolo dell'Opera" all'art. 91 sono riportate le attività/responsabilità del CSP riferite prevalentemente ai temi della "sicurezza" sul cantiere del personale addetto ai lavori, mentre non ho trovato indicazioni "precise" sulla predisposizione e redazione, da parte del CSP, sul tipo identificativo, progettuale, strutturale, impiantistico - del fabbricato stesso.
    Come Condominio abbiamo richiesto al Costruttore (Committente dei lavori) copia di tutta la documentazione impiantistica del fabbricato ( il cd "Fascicolo dell'Opera" .. che dovrebbe essere stata redatto appunto dal CSP), per poterne disporre in futuro in caso di interventi di manutenzione sugli impianti, ma ci è stata negata, sostenendo che non è obbligo di legge consegnarne la documentazione al Condominio.
    Ho fatto delle ricerche in Internet ma nel D.Lgs 81/2008 non ho trovato riferimenti precisi (cosa viceversa indicata molto bene nel DDL 4339/2000) sul contenuto del "fascicolo" rispetto ai progetti tecnici, impiantistici del "fabbricato" e sulla obbligatorietà, da parte del Costruttore, di consegnarne copia al Condominio con tutta la documentazione tecnica degli impianti (idraulico, elettrico, termico, antincendio, fognario) ecc.
    In una mia precedente "discussione" sempre in argomento mi erano stati fornite da alcuni membri "forum" indicazioni sostenendo che il "fascicolo dell'opera", una volta terminati i lavori , doveva doveva essere consegnato al Committente e da questo all'Amministratore del Condominio.

    Ora essendo i lavori del "fabbricato" iniziati il 22/12/2006 e terminati nel 2012 ed essendo stata previsto la nomina del CSP e del CSE (sempre lo stesso Tecnico per entrambi gli incarichi) riteniamo che il "fascicolo dell'opera" sia stato redatto.
    A quale articolo di legge si deve fare riferimento per poter "esigere" dal Costruttore che ci venga consegnata la documentazione?

    Qualcuno mi può fornire indicazioni utili?

    Grazie.

    Renato50





    Condominio Web
    http://www.condominioweb.com/condominio/legge9.ashx i le comppitiper la redazione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina