1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno.Ho un quesito un po'particolare che mi è capitato.Mi piacerebbe sentire una Vostra opinione.
    Tizio mi commissiona di eseguire un lavoro(un mobiletto).Mi dice di fare la fattura a suo suocero.Faccio la fattura al suocero e questo non mi paga.mi dice di rivolgermi a chi ha commissionato il lavoro che dice di avermi pagato ma assolutamente non mi ha pagato.Mi chiedo:io devo rivolgermi all'intestatario della fattura?
     
  2. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Qualche suggerimento?Trovo un comportamento molto scorretto e voglio sistemare la cosa al più presto.Grazie mille!
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi pare che tu sia un po' sprovveduto.

    Prima di consegnare il mobile dovevi interpellare chi ti è stato indicato come nominativo cui fattura
    Come ti ha replicato il suocero il conto è a carico di chi ti ha commissionato il lavoro.
    Desumendo la mancanza di ordini e soprattutto bolle di consegna , devi trovare testimoni o prove della consegna.
     
  4. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Fai conto che chi mi ha fatto fare il lavoro ha dato il nominativo via e ci a cui fare fattura.chi mi ha fatto fare il lavoro non mi ha pagato.ora mi chiedo se vado in causa la fattura è intestata al suocero devo agire verso questo. Spiego meglio ho scritto al suocero dici di provare a scrivere anche a chi mi ha commissionato il lavoro? Come ti comporterebbe? Grazie
     
  5. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ...il mio dubbio è:ho scritto al l'intestatario della fattura ma questo dice di rivolgersi a chi ha chiesto di far il lavoro. Mi consigli di scrivere a chi haccommissionato il lavoro?
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il suocero ha ragione.
    L'unico che puoi perseguire è chi ti ha commissionato il lavoro.
    In mancanza di prove documentali ti serviranno testimoni.
    Se non hai ne le prime ne i secondi...non ti resta che rassegnarti e imparare la lezione.
    Flebile speranza registrare di nascosto conversazione con il "lestofante" dove affermi di averti commissionato il mobile e il suo rifiuto al pagamento.
    Gli avvocati costano ed iniziare cause "perse" aggiungi danno alla beffa.
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Storna (annulla la fattura con Nota di credito per errata fatturazione). Ne emetti una nuova intestata a chi ti ha commissionato il lavoro e chiedi nel contempo il pagamento immediato. Il suocero non c'entra niente, a meno che tu non abbia consegnato il mobiletto a lui.
    Nella fattura dovresti specificare a chi l'hai consegnato, quando l'hai consegnato, e DOVE l'hai consegnato, procurandoti possibilmente delle prove, testimoni e/o documenti.
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma il mobiletto l'hai consegnato o ce l'hai ancora tu?
     
  9. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Concordo con Alberto.Dato che la fattura non è stata consegnata,fare fattura a chi ha commissionato il lavoro.così non dovrebbe esserci alcun problema.
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Forse il committente non vuole pagare, non è un problema?
     
  11. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Appunto, chi ha commissionato il lavoro dice di aver pagato in contanti.non vero.il destinatario fattura dice nulla xeno. Per cui verso chi spicco? A mio parere verso il committente cambiando nominativi fattura
     
  12. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Digli di esibire la ricevuta di pagamento.
     
  13. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Caro Giocatore,non ha nessuna ricevuta di pagamento.quanto io penso è:ho scritto a colui al quale ho fatto fattura.Questo potrebbe dire,come ha detto.io non ho commissionato il lavoro.premesso che fattura non è stata consegnata a nessuno mi comporterei così:faccio fattura a chi ha commisisonato il lavoro,scrivo a questo,se questo mi dice di avermi fato i soldi in contati e non vi è prova posso agire in causa e non ho problemi.non trovi?
     
  14. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Solo un fatto: qual è l'importo che ti è dovuto? Se è 'piccolo' vale la pena imbarcarsi una causa. La prossima volta ti fai pagare a stati d'avanzamento lavori.
     
  15. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Importo piccolo, ma questione di principio . perché devi dire di avermi dato i soldi se non è vero.tu come ti comporterebbe? Fattura a chi ha commissionato il lavoro è se non paga causa.il suocero lo tralascio
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @mandarino (sei cinese?), se chi ti ha commissionato il lavoro insiste nel dire che ti ha pagato per contanti, fai intervenire un "commercialista" albanese. Non scrivono tanto, parlano poco, contano fimo a tre e poi agiscono.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  17. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Non conosco commercialisti albanesi...neppure io sono cinese.....nonostante mi chiamo mandarino!Dai Alberto Bianchi....tornando alle cose serie...cosa ne pensi?Grazie
    Un po'di ilarità ci vuole in questa triste ed amara vita!
     
  18. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Considera tutte le questioni di principio che vuoi...ma tu non ti sei fatto firmare alcun Documento Di Trasporto e non hai emesso alcuna Fattura Accompagnatoria...e quella "standard" verso la persona sbagliata (seppur in buona fede).

    Ora puoi anche puntarti sulle questioni di principio...ma occhio che:

    1-per agire in giudizio ti servono testimoni o prove (spetta a te dimostrare di aver consegnato)...ma sopratutto devi metter mano al portafogli anticipando spese per il tuo avvocato e per il Giudice/Mediatore

    2-per l'Ade hai commesso una irregolarità sanzionabile.
     
  19. mandarino

    mandarino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Quello che mi chiedo è:inoltro una comunicazione a chi mi ha commissionato il lavoro facendo riferimento alla fattura.la fattura intestata al suocero nessuna l'ha vista quindi possibile cambiare nominativo.se non paga agisco in giudizio. Ho fattura e una missiva dove sostiene di aver pagato in contanti...concordate su tale modo di agire
     
  20. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    - La risposta è positiva, devi scrivere al committente.
    - L'esistenza della missiva firmata dal committente è un documento molto importante in quanto implicitamente riconosce di aver "ricevuto" da te un bene/prestazione/servizio.
    - Il problema che rimane è quello di dimostrare il pagamento in contanti.
    -Nel frattempo segui anche i consigli di @Dimaraz .
    -Invia la Fattura corretta unitamente alla richiesta di pagamento.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina