1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dario22

    dario22 Membro Attivo

    Ho sentito della detrazione fiscale del 55 % per spese sostenute per sostituire
    i vecchi serramenti con nuovi ad elevate prestazioni termiche.

    Nel mio caso, il costo dei serramenti è di circa 6000 euro (senza IVA) di cui circa 1000 di manodopera.

    Volevo sapere se l'IVA è del 10% su manodopera e serramenti.
    O solo sulla manodopera ? e del 20 % sui serramenti ?
    Perchè il serramentista sostiene che è il 10% su tutto (manodopera e serramenti).

    Secondo voi ?
     
  2. Gli infissi, ai fini IVA, sono "beni di valore significativo" e vanno assoggettati al 10% per l'importo della manodopera, al 10% per un importo di materiali corrispondente a quello della manodopera, e al 20% per la cifra restante di materiali. Nel tuo caso: 1.000 di manodopera + altri 1.000 di materiali pagano l'IVA al 10%, i restanti 4.000 di materiali sono soggetti al 20%. Ciao, buona serata
     
    A totu paladini piace questo elemento.
  3. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Solo se si tratta di restauro o ristrutturazione [lettere c) e d) art. 31 L. 457/78] l'IVA è al 10% sull'intero importo, senza alcuna distinzione, come sostiene il tuo serramentista. Altrimenti, come già meglio articolato da Loretta, se si tratta di manutenzione, come credo sia il tuo caso, si fa il conto dei beni significativi. Il tuo lavori sono opere di manutenzione (ordinaria o straordinaria) o di restauro/ristrutturazione?
     
    A totu paladini piace questo elemento.
  4. dario22

    dario22 Membro Attivo

    io non so il termine esatto, se .... "opere di manutenzione (ordinaria o straordinaria) o di restauro/ristrutturazione
    ".
    Io ho fatto sostituzione serramenti e persiane per risparmio energetico con detraz. al 55%.
    Quindi mi interessa che nn vengano fatti errori di qualsiasi tipo in fattura, per non perdere tale detraz. del 55%
     
  5. Ti confermo la mia risposta di ieri. Ciao, buon proseguimento
     
  6. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Se non erro qualora l'acquirente che sostituisce gli infissi di casa li acquista in proprio dalla ditta che li commercializza non può godere dell'IVA agevolata al 10% ma la normale imposta al 20% non potendo inserire nella fattura la manodopera.
    Avv. Luigi De Valeri
     
  7. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Se la sostituzione degli infissi rientra in un programma di ristrutturazione o restauro l'aliquota IVA sembra essere al 10%. CIRCOLARE AG. ENTRATE 36/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso : "....L’aliquota IVA del 10 per cento si applica, inoltre, ai sensi del n. 127-quaterdecies) della tabella A, parte III°, allegata al DPR n. 633 del 1972, alle prestazioni di servizi relative alla realizzazione degli interventi di recupero edilizio di cui alle lettere c) e d) ed e) della legge n. 457 del 1978 (recupero e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, ristrutturazione urbanistica) nonché, ai sensi del successivo n. 127-terdecies) ALLA CESSIONE DI BENI FINITI per la realizzazione degli stessi. Per queste tipologie di interventi di recupero l’aliquota IVA ridotta si rende applicabile a prescindere dalla categoria catastale del fabbricato oggetto di recupero...". Negli altri casi vale quanto già ben argomentato.
     
  8. dario22

    dario22 Membro Attivo

    Si, ma chi stabilisce se si tratta di restauro o ristrutturazione ??
    Io o il serramentista ??
    E, se sono io... Dove lo devo dichiarare ???
     
  9. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Il Forum è stato concepito per scambiare opinioni in modo che ognuno possa esprimere le proprie e, nel confronto, arricchirsi ed arricchire.... così spesso si ritrovano osservazioni validissime che stimolano approfondimenti... in perfetta assonanza con le finalità preposte. Nessuno è infallibile. Quanto segue, pertanto, è solo un personale punto di vista. Tornando ai serramenti di Dario, come già anzidetto, credo che l'intervento sia limitato solo alla sostituzione degli infissi, cioè tutto il lavoro da fare ammonta ad € 6.000. Se è così e il serramentista ha acquistato da azienda gli infissi per poi montarli, si applica l'IVA al 10% su € 2.000 e al 20% su € 4.000, come già è stato ben argomentato. Se invece nell'unità si ha la contemporanea esecuzione di altri lavori, come ad esempio lo spostamento di un tramezzo, l'allargamento di una finestra o altri lavori che faranno ottenere un organismo in tutto o in parte differente da quello iniziale (ristrutturazione edilizia) o se l'immobile si trova in zona urbanistica vincolata, come per esempio in zona "A" del centro storico (restauro conservativo), fermo restando ogni altro adempimento, è sempre applicabile l'IVA al 10%, indipendentemente da tutto, anche acquistando direttamente gli infissi dal commerciante. Così come si applica l'IVA al 10% sull'intero importo di € 6.000 se è stato il falegname a "costruire" gli infissi, senza averli acquistati da altri. Concordo che si applica l'IVA al 20% allorquando si acquistano direttamente i beni significativi, sempre che l'intervento sia limitato solo alla loro sostituzione, mettendoli in opera direttamente (in economia) o tramite apposite ditte; in quest'ultimo caso l'IVA al 10% è solo sull'onere sostenuto per il montaggio, installazione, ... Saluto cordialmente Dario, gli auguro di completare i lavori entro il 31.12.2010, così risparmierà qualche incombenza, e di non dimenticare la scheda informativa all' Enea.
     
  10. dario22

    dario22 Membro Attivo

    per la precisione,
    il mio serramentista è anche Officina meccanica-costruzioni serramenti e manufatti.
    Quindi siccome li costruisce lui, forse come dici tu l'IVA è del 10%

    Speriamo almeno
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina