1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Le fatture di solito richiamano alla mente misteriose operazioni dei/delle cartomanti. E in effetti quando leggiamo le fatture della luce e del gas ci accorgiamo di operazioni misteriose eseguite dai fornitori. Venendo la dunque, la domanda è: riuscite voi a controllare riga per riga i calcoli e quindi a vedere se il fornitore ha fornito il risultato giusto? Grazie.
     
  2. marina60

    marina60 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io assolutamente no,sarei curiosa di sapere se c'è qualcuno che ci siesce...
     
  3. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Titoli più completi ed esplicativi dell'argomento trattato, grazie ;)
     
    A Daniele 78 e dolly piace questo messaggio.
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Marina ha capito.
    D'altronde, il nostro mondo è dominato dall'ambiguità.
     
  5. Gagarin

    Gagarin Membro Attivo

    Professionista
    Con parecchia pazienza, parecchio tempo a disposizione e qualche minima nozione contabile ci si potrebbe anche riuscire.
     
  6. Sterenz

    Sterenz Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    L'impossibilità da parte degli utenti di conoscere quanto costa un metro cubo di gas o un Kilovattora di corrente elettrica è storia antica!
    Anche tramite questo Forum, vorrei riproporre alla .. cosiddetta 'Autorità per l'energia elettrica e il gas' di IMPORRE d'AUTORITA' a tutti i gestori di indicare chiaramente il prezzo unitario complessivo del prodotto (energia elettrica o gas) che viene moltiplicato per il totale consumato (Kwh, mc o smc!!); cioè: il contatore elettrico ha registrato un consumo per il bimestre in fatturazione di Kwh 50 x o,23 = € 11,50 + IVA 22%=14,03-
    Il consumatore sa che nel bimestre considerato un kilivattora di corrente gli è costato
    0,23 euro più IVA; il gestore avrà l'obbligo, IMPOSTO d'AUTORITA', di indicare a parte e con la massima chiarezza la formazione del prezzo unitario fatturato (costo dell'energia, accise, addizionali e balzelli vari, costi di distribuzione, ecc., ecc.).
    Riuscirà il consumatore a sapere quanto e perchè spende certe cifre per la corrente elettrica e il gas? (a proposito di gas: qualcuno sa spiegare perchè il metro cubo (mc) viene moltiplicato per un 'coefficiente di conversione' in "smc" ?
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Il metro cubo non è l'unità di misura adatta per indicare l'energia data con il gas. Infatti un dato volume di gas non contiene sempre la stessa quantità di gas e quindi la stessa energia. Questo per la legge dei gas perfetti: pv=RT, per cui in un dato volume c'è più o meno gas a seconda della temperatura e della pressione. Per poter far il confronto si ricorre allora allo standard metro cubo, ossia al metro cubo di gas laddove questo si trova alla temperatura di 25 °C e alla pressione di 1 bar. Il passaggio da mc a smc ha luogo tramite un coefficiente, il coefficiente 'C', che a Roma è pari a 1,022779. Ad esempio nelle zone fredde un 1 mc di gas vale di più rispetto alle zone calde perché essendo condensato contiene una maggiore quantità di gas.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. Lo standard metro cubo esprime la quantità di gas contenuta in un metro cubo di gas alle condizioni standard di temperatura e di pressione: 15 °C e 101.325 Pa.
     
  9. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    No. Lo standard metro cubo è un volume, non una quantità.
    E' pari al volume occupato da 1 metro cubo di gas quando viene portato alla temperatura e alla pressione indicate da te.
    1 Smc è 1 metro cubo di gas che trovasi alle condizioni sopra indicate.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il volume non sarebbe una quantità (di spazio occupato da un corpo)?
    Ah sì? E quale sarebbe il volume occupato da 1 metro cubo di qualsiasi sostanza, se non... 1 metro cubo?
     
  11. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    a. Il gas non ha volume proprio, quindi il volume di un gas cambia in funzione di temperatura e pressione, secondo la legge dei gas perfetti (ammesso che sia perfetto): pv=nrT.

    b. Quindi un gas che a date condizioni t p occupa il volume di 1 mc ad altre condizioni occupa un volume diverso.

    c. Di un gas che alle condizioni di t e p da te dette occupa un volume di 1 mc si dice occupa un volume di 1 Smc.

    d. A condizioni diverse occupa un volume diverso diverso da 1 metro cubo.

    e. Tuttavia quel gas occupa un volume di 1 mc, detto anche Smc, se portato a quelle condizioni.

    f. Un gas che occupa un dato volume ne occupa uno minore se se ne abbassa la temperatura e/o se ne aumenta la pressione.
     
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione. E' come chiedersi se un kg. di piombo pesa più di un kg. di piume.
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ciò non toglie che il volume di 1 metro cubo è sempre un volume di 1 metro cubo. Al variare della temperatura e/o della pressione, cambia solo la quantità di materia in esso contenuta.
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Sì, volevo dire che se cambio le condizioni t p il volume cambia. Un po' come per la benzina: d'estate il benzinaio mi 'frega' perché in quei litri c'è meno quantità rispetto all'inverno. Infatti la benzina è incomprimibile ma non al 100%.
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Repetita (forse) iuvant: lo standard metro cubo non esprime una misura di volume. Ma è un'unità di misura della quantità di sostanza.
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per risparmiare benzina si sta in Finlandia da Ottobre a Marzo e in Patagonia da Apriile a Settembre.
     
  17. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Va bèh, come l'anno luce, distanza (non tempo) percorsa in un anno dalla radiazione elettromagnetica.
     
  18. Sterenz

    Sterenz Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ringrazio per tutte le informazioni ..'tecnico/scientifiche'!
    Ripropongo però il concetto ..."terra-terra":
    l'utente 'normale' (cioè nè tecnico nè scienziato!) potrà mai sapere quanto gli costa un Metrocubo di gas (quello segnato dal proprio contatore!) e un Kilowattora di corrente elettrica (quello segnato dal proprio contatore!)?
    Tutte le altre "menate" tecniche/scientifiche/burocratiche/fiscali/...truffaldine/ecc.,ecc.
    dovrebbero essere specificate analiticamente, a parte, fino al raggiumgimento del COSTO UNITARIO per Metrocubo e per Kilowattora.
    Questo è il concetto base che voglio esporre e proporre alla ... cosiddetta 'autorità' (!!??)
    per l'energia elettrica e il gas (AEEG).
    Saluti a tutti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina