1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. divad

    divad Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti.
    Vi chiedo un consiglio stiamo acquistando un appartamento da un costruttore
    siamo prossimi al compromesso ma non siamo sicuri di una cosa:
    la frase che il costruttore ci garantisce di fare una fideiussione a garanzia entro 90 giorni!!!!ma la fideiussione non va presentata al compromesso?
    Intendo dire non va consegnata alla firma del compromesso u na fideiussione valida che garantisca gia' dalla data del compromesso? non ci devono comunicare tutti gli estremi della banca e i relativi importi? perchè 90 giorni?
    aiutateci grazie

    DIVAD:amore::amore:
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se stai parlando della fidejussione del costruttore per i vizi eventuali dell'immobile, occorre precisare che probabilmente questa non coprirà tutti gli eventi possibili. Questo non esime il costruttore dal fornire tutte le garanzie che per legge è comunque tenuto a prestare.
    Non so dirti, però se debba essere presentata al compromesso o in un momento diverso.
     
  3. divad

    divad Nuovo Iscritto

    Grazie della tua risposta parlo della fideiussione che deve garantire le somme date come anticipo in caso di Cirsi /
    /fallimento del costruttore.Sul compromesso hanno scritto una promessa che in 90 gg farà detta fideiussione
    e se fallisce e abbandona il cantiere e scappa o sospende la costruzione chi ni garantisce?
    Questo è il nostro timore...oggi tutt i tendono a fregarti!!!a mio parere dovrebbero scrivere che in data di compromesso la banca garantisce con fideiussione ....tot la cifra tot ....etc etc..non una promessa!!!
    Mi dovrei rivolgere a noiaio?
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho capito.
    Non so se siano obbligati a presentarla al compromesso. Sicuramente una promessa di fare entro X giorni non ti garantisce che la promessa verrà onorata. E se, ad esempio, entro tale periodo si manifestasse l'insolvenza del costruttore o questo scappasse con i soldi? Secondo me quella promessa è carta straccia.
    Personalmente, e secondo buon senso, farei come dici tu: al compromesso deve essere data la fidejussione. In caso contrario non pagare l'anticipo e fai slittare il compromesso alla data in cui tale fidejussione sarà disponibile.
    Il tuo notaio di fiducia, tuttavia, saprà sicuramente darti il consiglio migliore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina