1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. roby1605

    roby1605 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti spero possiate darmi una mano a risolvere questo dubbio... ho appena acquistato casa e la mia camera da letto presenta una porta finestra che da direttamente sul giardino del vicino. Il vicino ha posizionato a ridosso della mia porta finestra degli oggetti. Poichè non è possibile che tali oggetti rimangano posizionati sulla mia finestra levandomi la possibilità di poter aprire la stessa... qualcuno sa indicarmi il riferimento di legge che mi autorizza a richiedere al vicino di spostare tali oggetti? e a quale distanza dalla mia finestra tali oggetti devono essere posizionati
     
  2. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Già qualcosa non quadra. una apertura che va in un'altra proprietà deve avere un "motivo" per poterlo fare, una servitù che sia necessaria, ma quello che non è chiaro, "come mai il venditore non ha specificato" se esiste una servitù e il perchè questa servitù sia nata, oppure chi ha venduta la casa ha venduto prima il giardino a un altro. Il vicino potrebbe anche chiedere di chiudere la portafinestra, e al massimo "lasciarle" la possibilità di avere una finestra, come potrebbe pretendere di chiudere totalmente l'apertura e lasciarle la presa d'aria a 2mt d'altezza, per prima cosa visionerei molto attentamente le carte catastali e poi darei ad un professionista il "caso" per dipanare la matassa, auguri.
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Da quanto sei proprietario?
    Da quanto lo è il proprietario del giardino confinante?
    Certo che se il vicino potesse farti chiudere la finestra ti avrebbe già fatto scrivere da un legale o almeno te lo avrebbe detto.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Una porta finestra al piano terra presume che tu possa usufruire di parte del giardino adiacente. Se fosse al piano superiore con un balaustra al posto della muratura sarebbe una servitù di veduta. Qui è importante capire la genesi: è così per destinazione del padre di famiglia, realizzata dallo stesso impresario proprietario dei due immobili adiacenti? In tal caso può restare, salvo che tu non rinunci parzialmente almeno all'accesso. Il tuo vicino non può in alcun modo ostacolare il tuo diritto. Eventualmente potrebbe richiedere che il problema venga risolto giudizialmente.
    Sarebbe necessario vedere il progetto edilizio e la documentazione catastale. Ma se c'è stato un atto di recente credo che corrispondano alla realtà.
    Il tuo vicino se volesse realizzare una recinzione ad aria passante dovrebbe rispettare m 1,50 dalla finestra, se il terreno fosse suo o costruire alla distanza fra fabbricati prevista dal piano urbanistico vigente, generalmente 10 m.
    Le distanze legali minime sono previste nei seguenti Art. 873 - 875 C.C., i regolamenti edilizi sono più restrittivi.
     
  5. roby1605

    roby1605 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Sono proprietaria dell immobile da settembre! In origine la casa è il giardino del vicino facevano erano dello stesso proprietario! Può obbligarmi a chiudere la finestra!
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    no, è un diritto di affaccio, potrebbe intimarti di non uscire
     
  7. roby1605

    roby1605 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La finestra presenta delle grate devo farle bloccare ?
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    perchè ti poni il problema? Sei arrivato e stai abitando, se le grate sono apribili, aprile (io con le grate sempre chiuse mi sentirei in prigione) e vedi come va, evita di usare il giardino come se fosse tuo, potresti trovare anche un vicino tollerante che ti diventerà amico
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Quindi la porta-finestra esiste per destinazione del padre di famiglia. Adesso devi vedere quali sono le condizioni del tuo diritto che troverai specificate nell'atto d'acquisto. Se la porta era ed è apribile nel cortile adiacente ne puoi usufruire, diventando lo stesso, condominiale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina