• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ANASTASIA ANTONIO

Membro Attivo
Proprietario Casa
Fittato casa con cedolare secca 3+2. Ho fittato casa all'inizio di Giugno, gli altri condomini della casa si stanno lamentando della eccessiva puzza che proviene dal piano terra fittato. Io ho acquistato un rilevatore di aria, ma questo non mi da nessuna aria malsana. Che posso fare? Il conduttore adduce di non sentire niente. Gli altri condomini vogliono che lo mando via. Che fare. Come fare. Eventualmente per mandarlo via. Grazie per le risposte.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Gli altri condomini vogliono che lo mando via. Che fare. Come fare. Eventualmente per mandarlo via.
Per mandare via un inquilino occorre che si sia reso inadempiente rispetto a qualche clausola contrattuale; ma deve trattarsi di un inadempimento di una certa importanza e/o gravità la cui valutazione spetta comunque al Giudice.
Normalmente nei contratti di locazione si scrive che "è vietato al conduttore compiere atti e tenere comportamenti che possano recare molestia agli altri abitanti dello stabile".

E' difficile dire quanto sia grave e molesta la puzza che proviene dal tuo appartamento. A volte si tratta di cattivi odori (anche forti e persistenti) che provengono dalla cucina, specialmente se l'appartamento è locato a stranieri abituati a cucinare usando spezie e cibi particolari. Per risolvere il problema occorre innanzitutto capire l'origine della puzza.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Premesso che tu in quanto condòmino sei responsabile dei comportamenti scorretti del tuo inquilino, dovresti convincerlo ad eliminare la puzza cambiando i mobili vecchi.

Se non ci riesci e gli altri condòmini non sopportano più questa situazione perché gli odori sono intollerabili, la questione sarà di competenza del giudice di pace:
 

ANASTASIA ANTONIO

Membro Attivo
Proprietario Casa
Non c'è un sistema un tecnico per capire che i cattivi odori provengono dall'appartamento o da altro? Perché io e mia moglie entrando nella casa non sentiamo niente. Manco il rilevatore di aria malsana mi segnala niente di anomalo. Che fare se questi ci MARCIANO.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
io e mia moglie entrando nella casa non sentiamo niente.
Per prima cosa io come proprietaria farei un sopralluogo dentro l'appartamento insieme ai condòmini che hanno sollevato il problema.
Fissa un appuntamento con l'inquilino in modo che siate tutti presenti: lui, tu e chi si lamenta della puzza.
Non dovrebbe essere difficilissimo capire che odori ci sono, quanto sono forti e persistenti, e da dove provengono!
 

ANASTASIA ANTONIO

Membro Attivo
Proprietario Casa
Lo abbiamo fatto e non si capisce niente. Risultato puzza indefinibile. Dicono loro, io e mia moglie non sentiamo niente. Ci vorrebbe qualcuno che dichiari da dove arriva questa puzza. Secondo me proviene dalle cantinette, ma loro dicono di no.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Secondo me proviene dalle cantinette, ma loro dicono di no.
Le cantinette sono di tua proprietà? Di qualche altro condòmino? Oppure sono dei locali comuni del Condominio? In quest'ultimo caso dovresti coinvolgere l'Amministratore.

Suppongo siate andati a vedere cosa c'è dentro quelle cantinette!
 

ANASTASIA ANTONIO

Membro Attivo
Proprietario Casa
Siamo in 4 ognuno ne ha una. Dicono quelli che si lamentano che la puzza proviene dall'appartamento. Ed io non posso obbligarti ad aprire le loro cantinette per controllo. Secondo lei chi potrebbe verificare la provenienza di questo odore maleodorante? Ripeto io e mia moglie non sentiamo niente. Forse vogliono che il conducente va via e trovano questa scusa. Ringrazio per le risposte.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Dicono quelli che si lamentano che la puzza proviene dall'appartamento.
Allora se continuano a dirlo tu rispondi che siano loro a dimostrare che la puzza proviene dall'appartamento di tua proprietà.
Le persone che hanno sollevato il problema si attivino per fornire le prove di quanto sostengono, facendo fare sopralluoghi e controlli a loro spese.

chi potrebbe verificare la provenienza di questo odore maleodorante?
Potrebbe interessarsene l'ASL oppure l'ARPA (Agenzia Regionale per l'Ambiente) se si tratta di una questione ambientale con pericolo di intossicazioni per gli abitanti della zona.
Ma dubito che intervengano per una semplice lite tra condòmini.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

fabrizio ha scritto sul profilo di BJMAKER.
Grazie...!!!!!
Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Alto