1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Vorrei sapere se esistono sentenze che stabiliscono che il fondo di riserva è del singolo proprietario, in quota millesimale, in caso di vendita dell'appartamento.
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Appartiene al potere discrezionale dell'assemblea dei condòmini - alla quale spetta di provvedere all'approvazione del rendiconto annuale dell'amministratore e all'impiego del residuo attivo di gestione - l'istituzione di un fondo cassa per le spese di ordinaria amministrazione e conservazione dei beni comuni. Tale fondo, costituito dai versamenti dei singoli condomini è autonomo per il semplice fatto che è destinato a un fine specifico: la gestione del condominio. Ciò impedisce ai singoli condòmini di poter rivendicare le quote versate (e sono, comunque, tutelati dall'assemblea che ne deciderà la sorte). [...]
    Cass. civ. sez. 2 sent. 07.07.1999, n. 7067


    Il fondo accantonato è del Condominio, pertanto chi vende non ha diritto ad alcun rimborso a meno che in sede di rogito abbia messo al corrente l'acquirente di questo fondo e lo stesso in quella sede ha accettato di rimborsarlo. Dopo l'atto se nulla è stato detto sta nel buon senso del subentrante.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il fondo segue l'immobile.
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Non esattamente, jerry. E' una questione privata.
    Normalmente venditore e compratore devono accordarsi in merito in separata sede ed altrettanto normalmente il venditore in sede di compravendita si accorda.
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Perchè è una questione privata? Il fondo di riserva condominiale viene approvato dall'assemblea, quindi diventa di "comune proprietà".
    Ed ecco perchè ho scritto che il fondo segue l'immobile.
    Sta al venditore ed all'acquirente mettersi d'accordo in sede di rogito, dopo che il nuovo ipotetico acquirente avrà fatto le indagini dovute, per sapere come stanno le cose.
     
    A RobertoB67 piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se davidemarco a fatto questa domanda vuol dire che non c'è accordo fra venditore e acquirente, in questo caso il venditore basta non versare gli acconti deliberati per l'anno in corso e va a pari con il credito
     
  7. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, certo che il fondo è di proprietà condominiale, infatti ho scritto nel post n. 2

    Per questione privata, mi riferivo all'accordo tra le parti.:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina