1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. littlesaint

    littlesaint Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti, avrei bisogno di sapere quanto deve essere profonda minimo una fossa biologica. Mi spiego, devo piantare una siepe ed ho bisogno di sapere sotto quanto distano le tubazioni e relativa fossa..lo sapete?
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    È proprio necessario che la siepe si venga a trovare sopra alle tubazioni ed alla fossa? In un prossimo futuro potresti trovare delle difficoltà e dei danni causati dalle radici della siepe. Comunque, la tubazione dovrebbe correre a non più di una trentina di cm di profondità.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quant'è profondo il mare?

    Domanda assurda da porre in un forum.
     
  4. littlesaint

    littlesaint Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    @Dimaraz non è una domanda assurda, ci sono delle normative ben precise sulla profondità minima delle fosse e magari qualcuno sul forum sa quanto è la profondità minima da legge, anche se si parla di normative regionali. Forse se non si sa la risposta e non si conosce l'argomento meglio non scrivere proprio che fare (cercare di fare...)il simpatico. Risposta assurda da dare su un forum.
    @Luigi Barbero grazie per la risposta, purtroppo la parte di giardino è quella e non ho alternativa. Credo esistano delle guaine apposite dette "antiradice" uhmm...mi devo informare, grazie comunque!
     
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L' estate scorsa ho fatto installare due fosse (una di decantazione) in un mio terreno roccioso. La profondità delle fosse era di m. 2,10 ed i pozzetti di ispezione sono a livello terra, quindi, "a vista ". Il tubo di addizione corre a 25 cm. dal livello terra.
     
  6. littlesaint

    littlesaint Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ok quindi molto probabilmente la fossa non dovrebbe darmi problemi mentre le tubazioni sono molto vicine, ok ti ringrazio ancora!
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    innanzitutto la fossa biologica (che deve essere di tipo Imhoff) deve essere dimensionata secondo il numero delle persone che la utilizzano. E' sufficiente fare una navigata in internet e trovi le dimensioni e le forme in funzione del fabbisogno. Per quanto riguarda la profondità dei tubi in entrata e di uscita direi che devi consultare cosa prescrive la Regione Toscana e se esiste ancora il Dipartimento scarichi della Provincia di Firenze. La buona pratica suggerisce di avere almeno una trentina di centimetri di copertura per la tubazione di ingresso; mentre per l'uscita dipende dal corpo recettore dello scarico: se disperdi nel sottosuolo, corpi idrici sotterranei, corpi idrici superficiali.
    Sappi che se non sei collegato alla fognatura comunale per avere l'agibilità (ex abitabilità) della casa devi essere a posto con gli scarichi domestici altrimenti sei fuori legge. La domanda una volta si presentava in Provincia e doveva essere corredata da un progetto e da una relazione idrogeologica redatti da professionisti abilitati, cioè iscritti agli albi professionali.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nessuna volontà nel fare il simpatico...e dovresti capire da solo l'assurdità della tua domanda.
    Titoli fossa ma il problema sono (potrebbero essere) le tubazioni.
    Cosa rileva una eventuale profondità minima???...se poi chi ha fatto la posa non l'ha rispettata e tu o le tue piante creano danno resti sempre il responsabile.
    Piuttusto che al forum devi chiedere al proprietario dei tubi o fare verifica sul posto ..che fai prima e con maggior sicurezza.
     
  9. littlesaint

    littlesaint Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    @Dimaraz vedi, la risposta che hai dato adesso è già più costruttiva ed utile della precedente. A chi potrei richiedere una verifica di questo tipo? Ho acquistato l'immobile in costruzione ed il proprietario della fosse sono io. Il costruttore non è più contattabile. Chi si sente in questo caso....forse il comune dove avranno depositato il tutto?
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    in comune dovrebbero avere il progetto dell'immobile che, se è stato approvato, riporterà la posizione e le dimensioni dell'impianto di smaltimento dei reflui domestici. Però sappi che tra il progetto depositato in comune ed il costruito ("as built") può esserci una differnza.
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Forse non sarò sembrato tanto "gioviale"...non ho l'abitudine di infarcire ogniqualvolta di emoticons gli scritti...ma con chi non conosco non ho motivo di partire sull' offensivo...la mia risposta inziale era come fra "4 amici al bar"...il vagamente "canzonatiorio" era sempre col massimo rispetto.

    Nemmeno.
    Personalmente non mi fiderei mai di dati scritti su un particolare tanto "irrilevante".
    Se sai dove dovrebbero potrebbero intersecare fai prima ad armarti di vanga.
     
  12. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In concomitanza. :ok:
     
  13. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ho trovato linee guide dell'ARPA Ravenna, se possono interessare, comunque le fosse biologiche vanno in genere dimensionate secondo un utilizzo a persona.
    (sotto il PDF "ra_acquereflue")
    Per quanto riguarda le profondità dipende dall'uscita delle tubazioni del palazzo e dalla quota finale all'allaccio su strada pubblica.
    Per esperienza ho trovato anche altezze sotto un metro di profondità per le fognature condominiali e poco più di 2 metri per una fognatura pubblica...ovviamente trattasi di fogne preesistenti.

    La normativa di riferimento per delle fognature è questa qui:
    (sotto il PDF "elementi fognature").

    @littlesaint Ti posto anche due aricoli sul mio blog che trattavano proprio del problema specifico, avendo fatto delle riparazioni anche importanti ed avendo eliminato le fosse biologiche: IL COSTRUTTORE EDILE: FOGNATURE: COME SI RISOLVONO I PROBLEMI DI UNA FOGNATURA INTASATA. Parte 1: Intervento Condominio "Pioppi 1" a Verrone (BI) e IL COSTRUTTORE EDILE: FOGNATURE: COME SI RISOLVONO I PROBLEMI DI UNA FOGNATURA INTASATA. Parte 2: Intervento Condominio "Pioppi 2" a Verrone (BI) magari può tornare utile!

    Saluti!
     

    Files Allegati:

    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    ho letto ottimo lavoro. Peccato che siamo distanti.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  15. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Grazie @Luigi Criscuolo
     
  16. littlesaint

    littlesaint Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Che dire @Daniele 78 grazie mille! Sei stato prezioso e gentilissimo davvero...!
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Chiedi pure se hai qualche dubbio!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina