• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

robi65

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buongiorno, dovendo ristrutturare il tetto di casa unifamiliare di c.ca 70m2 , casa ben esposta e consumi standard di una famiglia di 3 persone, mi chiedevo se valesse la pena di installare un impianto fotovoltaico, oggi.
Chiederei se qualcuno ha avuto esperienze e ha consigli concreti su tipo,costi,e contratti da farsi per verificarne effettiva convenienza o guadagno costi/benefici
Ho letto parecchio ma un effettivo rientro di spesa pur considerando le detrazioni fiscali come sono dilazionate non sembrerebbe conveniente.
Potrei sbagliarmi.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho letto parecchio ma un effettivo rientro di spesa pur considerando le detrazioni fiscali come sono dilazionate non sembrerebbe conveniente.
Potrei sbagliarmi.
Non ti sbagli.
Considera che la produzione di energia dal solare avviene durate gli orari dove un'abitazione non è spesso "vissuta".
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
un effettivo rientro di spesa
Dipende essenzialmente da quanto consumi: certo che se pagassi 50 euro a bimestre, il gioco non varrebbe la candela. Con un pò di accortezze (consumo al mattino col sole e la sera dopo le 20) la mia bolletta si è praticamente quasi dimezzata in inverno e più che dimezzata d'estate (la rata mensile del finanziamento praticamente si paga quasi da sola); inoltre ogni 6 mesi il GSE mi rimborsa una certa cifra; infine ogni anno detraggo un decimo della metà di quanto pagato. Ho calcolato che in 6-8 anni mi sarò ripagato la spesa e per almeno altri 10-15 anni (ho installato i migliori pannelli del mercato) continuerò ad usufruire dei vantaggi. Vedi tu.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Chi si loda s'imbroda.
Io mi son solo permesso di smentire che un imprecisato calcolo personale sia una verità assodata ed estensibile a tutti.
E quanto sia valida la capacità di elaborazione di un sedicente professionista rispetto a quella di una "fonte" che gode di una certa fama in ambito economico finanziario...beh...lo lascio decidere al destinatario della mia risposta.

Ps.
Quanto poi a permessi e ripetizioni ... sei l'ultimo a poterle dare.
 
Ultima modifica:

robi65

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Premetto che non sono un tecnico e quindi non sono in grado di entrare in polemiche argomentabili, ma:
-con impianti di nuova generazione
-alla luce di questa detrazione del 110%(con o senza cessione a Ditta o Banca)
il discorso mi sembrerebbe cambiare ..?
 

robi65

Membro Ordinario
Proprietario Casa
La combinazione è offerta da Impresa del settore xx che descrive sul suo sito, ho interpellato e corrisponde a quanto previsto dal Agenzia Entrate.
Era d'interesse sentire altri pareri sull'argomento.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Cattura.JPG

Precisazioni e correzioni:
La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo delle spese non superiore a 48.000 euro e, comunque, nel limite di spesa di 2.400 euro per ogni kW (e non kWh) di potenza nominale dell'impianto solare fotovoltaico.
La detrazione è riconosciuta anche in caso di installazione, contemporanea o successiva, di sistemi di accumulo integrati nei predetti impianti solari fotovoltaici ammessi al Superbonus, alle stesse condizioni, negli stessi limiti di importo e ammontare complessivo previsti per gli interventi di installazione di impianti solari e, comunque, nel limite di spesa di 1.000 euro per ogni kWh di capacità di accumulo dei predetti sistemi.
Il limite di spesa per l’installazione dell’impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo è ridotto a 1.600 euro per ogni kW (e non kWh) di potenza nel caso in cui sia contemporanea a un intervento di ristrutturazione edilizia, di nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica, di cui all’articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f), del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380.
Il limite di 48.000 euro, stabilito cumulativamente per l’installazione degli impianti solari fotovoltaici e dei sistemi di accumulo integrati nei predetti impianti, è riferito alla singola unità immobiliare.
 

robi65

Membro Ordinario
Proprietario Casa
" ..Il limite di spesa per l’installazione dell’impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo è ridotto a 1.600 euro per ogni kW (e non kWh) di potenza nel caso in cui sia contemporanea a un intervento di ristrutturazione edilizia, di nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica, di cui all’articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f), del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380"

In campo Ag.Entr.
se ristrutturo e fruisco del 50% ( per lavori che non rientrano nel 110%)
se fruisco del 110% per pompe di calore + fotovolt

-il limite di spesa per il fotovolt è di euro1600 ogni KW e non KWh

-o non posso affatto fruirne (del 50% p.es del tetto)...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabrizio ha scritto sul profilo di BJMAKER.
Grazie...!!!!!
Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Alto