1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. paperone

    paperone Nuovo Iscritto

    buona sera :
    un terreno agricolo di circa 14000 mt e' stata concessa una licenza edilizia per un fabricato rurale ad uso abitativo,e regolarmente realizzato. nel 2003
    successivamente e' stato fatto un frazionamento di una area di 5000 mt destinata come corte del fabricato. assegnando ad essa una particella con relativo sub 1 e 2. e cos' accatastato.

    nel caso in cui la relativa area di 5000 mt con relativo fabbricato venisse acquistato con regolare atto notarile ,ci sarebbero i presupposti per un frazionamento abusivo?
    eventualmente l'acquirente cosa potrebbe rischiare?

    ringrazio tutti coloro che possano darmi delle informazioni in merito.
     
  2. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    La domanda è un pò confusionale, ma cerco ugualmente di dare una risposta.
    Se non ho capito male c'è un terreno agricolo di 14.000 mq (metri quadrati) con ivi eretto un Fabbricato Rurale (F.R.).
    Successivamente alla costruzione del fabbricato è stato fatto un frazionamento scorporando dal terreno originario un'area di 5.000 mq destinata a corte del F.R. che a sua volta è stato accatastato al Catasto Fabbricati assegnando i sub 1 e 2.
    Se così fosse a mio avviso la prassi è corretta.
    Non c'è nessun frazionamento abusivo purchè le pratiche di frazionamento ed accatastamento siano state regolarmente presentate all'Agenzia del Territorio (ex catasto) competente per zona di ubicazione dell'immobile.
    Consiglio di fare delle visure catastali per verificare tali incombenze.
    Se è tutto regolare, l'acquirente non rischia nulla.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina