• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 45958

Ospite
#1
Buona sera
sono proprietario di una casa con un giardino di 2300 metri q, in zona di completamento edilizio B3 con indice di edificabilità 1/1. Vorrei fare un frazionamento tenendo 1100 metri come giardino di competenza della casa ed il rimanente lotto di 2200 metri q li vorrei vendere come terreno edificabile. E' possibile ? Ci sono dei limiti minimi o massimi da rispettare? NB. La superficie della casa è di 150 metri q.
Grazie.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
#2
Inizialmente devi vedere il piano urbanistico vigente per vedere se è soggetto a lottizzazione (non dovrebbe essere, essendo in B3). Però l'indice 1 mc/mq è più plausibile per una zona d'espansione, soggetta a lottizzazione. Comunque tu puoi stralciare un tratto della tua proprietà per cederla a chi potrà destinarla all'edificazione.
Poi dovresti chiarire quanto te ne trattieni e quanto vorresti cedere, perché i parziali non corrispondono al totale.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Cosa devo fare x farmi pagare i danni, x il momento ho mandato una raccomandata x avvisare di sistemare i danni prima di uscire, poi se non sistema cosa faccio i danni sono pari a 1000€ tra pulizie (preventivo impresa pulizie di 250€ x un monolocale) x farvi capire le condizioni. Imbiancata come da contratto., frigorifero rovinato ecc..
Ho un problema con l inquilino, mi ha dato la disdetta, nella quale abbiamo concordato che la caparra andava a coprire le spese arratrate con un avanzo da me trattenuto x coprire le ultime bollette dopo la sua uscita. Non avendo effettuato volture. Fino a qui tutto bene e concordato. Oggi ad 1 mese dalla sua uscita, ho effettuato un sopraluogo concordato e mi sono accorto che ho dei danni, ma non ho più la caparra
Alto