1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pifferaio

    pifferaio Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti....
    sono proprietaria di una cascina, diventata troppo grande da gestire per me, e avrei intenzione di venderne una porzione. Sto cercando di vendere la casa più grande con annesso fienile, posta al primo piano, e pensando di dividere il cortile in modo da avere 2 accessi e rispettiva privacy; a me resterebbe una casetta più piccola al piano terreno e 4 magazzini, dove vorrei anche poter abitare, dal momento che sono grandi e con un pò di ristrutturazione diventerebbero una soluzione per me ideale. ( tipo loft )
    Volevo chiedervi se posso comunque abitarci durante la ristrutturazione, o se vado incontro a multe o problematiche se non chiedo prima il cambio di destinazione d'uso. Inoltre mi domando, visto che in ogni caso la casetta è a norma, se io decido di abitare comunque nei magazini di mia proprietà è necessario chiedere il cambio di destinazione e pagare gli oneri, sempre se concesso? In ultimo, quanto potrebbe costare la divisione del cortile comune e del fabbricato indicativamente? grazie anticipatamente e spero di essere stata chiara....
     
  2. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Credo che prima di tutto sia da capire meglio di cosa si stia parlando, ovvero, tu chiami cascina con fienile e magazzini...è da capire se questi immobili sono rurali o no; se siamo in zona agricola o no; se ci sono vincoli sugli immobili o no... ed altri accertamenti tecnici/urbanistici mirati sul tuo caso!!!

    E' difficile quindi risponderti su questioni prettamente urbanistiche senza aver visto l'ubicazione ed i documenti...

    L'unica cosa che posso dire è che per abitare nei magazzini devi obbligatoriamente fare il cambio di destinazion d'uso degli stessi (sempre che la zona lo permetta) nel rispetto della normativa vigente (impianti, antisismica, risparmio energetico, ecc.)...

    Per la divisione del cortile comune e dei fabbricati, se accatastati, si proecede con un primo frazionamento al catasto terreni per l'aggiornamento della mappa e poi con la successiva variazione planimetrica al catasto fabbricati...

    Di costi in questo momento è difficile quantificare...

    Saluti
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina