1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lino1956

    lino1956 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ho un appartamento di proprietà in un condominio realizzato a "gradoni": il terrazzo di un appartamento è il solaio di una camera dell'appartamento sottostante ... spero di essermi spiegato; comunque il problema del palazzo sono, come detto nell'oggetto, i vasoni in cemento armato che sono al contempo fioriere e parapetto dei terrazzi.
    Ora questi vasoni (vecchi di più di 30 anni) cominciano a scheggiarsi, a venarsi, si comincia a vedere il ferro al loro interno ... sono fatiscenti e, da parte dei condomini, non vi è alcuna intenzione di sostituirli; noi che abitiamo al terzo piano vediamo con timore l'incedere del tempo sui manufatti per il pericolo incombente sui condomini del piano sottostante.
    L'amministratore ci dice che l'assicurazione non vuole assicurare i vasi che però sono una parte costituente la struttura del palazzo.
    L'alternativa sarebbe sostituire i vasi con delle normali ringhiere in ferro; ma ciò che a noi condomini, per ora, preme sapere è se l'assicurazione può rifiutarsi di assicurare i vasi.
    Grazie
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    si devono considerare beni comuni a tutti (ex articolo 1117 c.c.), i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e di quella inferiore dei balconi «aggettanti» solo quando s’inseriscono nel prospetto dell’edificio e contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole (Cass. 2241/2012) in tutti gli altri casi sono da considerare beni al servizio del proprietario del balcone.
    Pertanto ogni proprietario sarà responsabile, civilmente e penalmente, dei danni provocati dalla mancata manutenzione del proprio balcone.
    In modo particolare le fioriere sono sempre a carico del proprietario del balcone aggettante.
    L'unico modo per far fare manutenzione al proprietario del balcone è citarlo per danno temuto art. 1172 c.c. .
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    dalla descrizione di lino 1956 i vasoni fungono da parapetto e fanno parte dell'estetica dell'edificio e pertanto sono condominiali, salvo il regolamento di condominio stabilisca il contrario
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    rileggendo attentamente:
    i terrazzi non sono balconi (aggettanti, a castello o incassati) ma lastrici solari ad uso esclusivo, perché rappresentano la copertura piana della proprietà sottostante.
    in ogni caso la manutenzione di frontalini e fioriere sono a carico del proprietario del lastrico ad uso esclusivo.

    mi dispiace ma tu dai una interpretazione personale di estetica dell'edificio. La Cassazione con la sentenza n.°6624 del 30 aprile 2012 ti smentisce. Leggi qua:
    Le fioriere dei balconi in cemento armato non devono essere considerate parti comuni
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina