1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giazeol

    giazeol Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ho attuato una fusione catastale di 2 unità immobiliari confinanti (il catasto unificherà in un solo sub i due sub precedenti).Questa variazione catastale quali conseguenze comporterà ai fini delle quote condominiali? Resteranno le stesse o bisognerà procedere ad una revisione delle stesse? Tale variazione va obbligatoriamente comunicata all'Amministratore? Grazie per la risposta.
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Continuo a fare riferimento ormai alla versione aggiornata del Codice Civile che entrerà in vigore il 17 giugno prossimo

    Art. 1130. (1)
    Attribuzioni dell'amministratore.

    6) curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza. Ogni variazione dei dati deve essere comunicata all'amministratore in forma scritta entro sessanta giorni. L'amministratore, in caso di inerzia, mancanza o incompletezza delle comunicazioni, richiede con lettera raccomandata le informazioni necessarie alla tenuta del registro di anagrafe. Decorsi trenta giorni, in caso di omessa o incompleta risposta, l'amministratore acquisisce le informazioni necessarie, addebitandone il costo ai responsabili;

    Alla luce di questo articolo direi che la variazione va segnalata.
    Penso poi che per quanto concerne le spese, si sommeranno semplicemente i millesimi delle due unità
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per le spese è pacifico la fuzione dei mm. di pp. per le votazioni e approvazioni all'o.d.g. cambieranno le teste in assemblea e non i mm. ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina