1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mariopiero

    mariopiero Membro Attivo

    Da alcuni mesi, sono proprietario di un locale al piano terra, situato in una costruzione di 4 piani e per un toale di 12 condomini (me compreso) con ingresso fronte strada.
    Premetto che non usufruisco di nessun servizio condominiale o utilizzo di : acqua , luce, ecct.
    Ho visto il prospetto delle ripartizione dei costi, ho notato che la mia quota è gravata al 90% per il pagamento delle spese per l'amministratore di condominio.
    E' possibile non avendo in comune nessun servizio staccarsi dalle quote condominiali , o quanto meno di ridurre la mia quota?
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    C'è un servizio che ti protegge dalla pioggia e quant'altro: il tetto, di cui anche tu sei proprietario. Per questo anche il tuo garage è presente nella tabella di proprietà generale. La percentuale da te indicata, 90%, la capirei se tu avessi affittato il garage: in tal caso l'inquilino pagherebbe il 10% dell'importo gravante sul garage stesso, tu il restante 90%.
     
  3. mariopiero

    mariopiero Membro Attivo

    Grazie per la risposta.
    Il tetto lastrico solare (utilizzato in vai esclusiva dal proprietario dell'ultimo piano) è stato ristrutturato circa 2 mesi fà.
    Io ho pagato la mia parte come QUOTA STRAORDINARIA.
    Non ho altri servizi o spazi in comune con il condominio.
    Ti saluto MARIO
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche gli altri hanno pagato una quota straordinaria, quota certamente maggiore della tua, no?
    Contraccambio i saluti.
     
  5. mariopiero

    mariopiero Membro Attivo

    Le spese per la manutenzione del lastrico solare sono state giustamente ripartite, 1/3 al condomino che utilizza in esclusiva il lastrico solare e il resto suddiviso ai proprietari sottostanti il lastrico.

    Ma la mi discussione era iniziata con la domanda, perchè pur non avendo servizi o passaggi in comune con altri, quando devo pagare la quota, che viene inserita nelle spese generali, quindi ad esempio la quota della ripartizione "spese amministratore" è a mio carico nella percentuale indicata nelle tabelle millesimali, ma per la mia proprietà , l'amministratore non lavora nulla.
    Ad esempio ripartizione ascensore =0, acqua =0, luce=0 , ecct
    Spero di essermi riuscito a spiegare.
    Saluti
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tu sei con certezza proprietario pro-quota del tetto, quindi sei in condominio. Il condominio ha l'amministratore e tu lo paghi pro-quota. Hai anche l'assicurazione del fabbricato, che paghi pro quota. I millesimi della proprietà generale (per compenso dell'amministratore e per l'assicurazione) sono bassi, quindi tu paghi poco. Ma sei tenuto a pagare.
     
  7. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    No, non è possibile staccarsi dal condominio, ne' chiedere la riduzione delle quota.
    L' amministratore lavora anche per te (pensa a quando sarà necessario rifare la facciata, a quando -speriamo mai- tu lo contatterai per lamentare una infiltrazione dal piano di sopra, ecc.) quindi è giusto che tu contribuisca.
    Saluti.
     
  8. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il locale fa parte di un condominio. Il condominio ha delle spese, le giuste spese le devi pagare. Concordo con gli interventi
     
  9. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' parte di un fabbricato e le u.i. del medesimo hanno almeno il tetto in comune.
     
  10. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ancor meglio

     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    C'est la même chose. Un fabbricato come quello di cui il garage fa parte è un condominio in quanto il forumista è proprietario del solo garage e inoltre ci sono parti comuni, come il tetto. D'altronde c'è un amministratore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina